Film News

Netflix annuncia il via alle riprese di Death Note ed è subito polemica per L di colore

Nella giornata di ieri Netflix ha annunciato l’inizio delle riprese del film di Death Note basato sull’omonimo manga scritto da Tsugumi Ōba e disegnato da Takeshi Obata.

La regia del film verrà affidata a Adam Wingard e il cast vedrà Nat Wolff (Paper Towns, Colpa delle Stelle) nei panni di Light Yagami, Margaret Qualley (The Nice Guys, The Leftovers) sarà Mia, Keith Stanfield (Straight Outta Compton) sarà “L”,  Paul Nakauchi (Alpha and Omega) vestirà i panni di Watari e infine Shea Whigham (Agent Carter, Boardwalk Empire) sarà James Turner.

E come avvenne per il caso della Torcia Umana in Fantastic 4 e per l’attrice di Hermione Granger nello spettacolo teatrale Harry Potter and the Cursed Child in rete è già impazzata la polemica sulla scelta dell’attore di L che nel manga e nell’anime di Death Note è sempre stato caratterizzato dal suo colore pallido anche più del normale.

13533266_1337339692961127_725877794hfg1433612614_n (2)

Commenti

Commenti

About the author

Andrea Bellusci

Andrea Bellusci

Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!