Articoli

È morto Kenny Baker. Addio ad R2-D2

Si è spento oggi all’età di 83 anni, Kenny Baker, l’attore inglese famoso per il suo ruolo di C1-P8 (o R2-D2 nella versione originale) nella saga di Star Wars, del regista George Lucas. Quando Lucas lo ingaggiò per interpretare la parte di R2-D2 Baker lavorava come intrattenitore al circo e al cabaret con l’animatore Jack Purvis.

La notizia è stata data al Guardian dalla nipote Abigail Shield.

Baker, alto 112 cm, appare, infatti, in 6 dei 7 film della saga, in quanto nel terzo prequel, Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith, non prese parte alle riprese del film per questioni di salute , ma Lucas volle comunque inserirlo tra i crediti. Baker è nuovamente accreditato come R2-D2 anche in Star Wars: Il risveglio della Forza , senza aver mai preso parte fisicamente alle riprese. Il film diretto da J. J. Abrams è uscito nelle sale nel dicembre 2015.

Appare anche in altri film, come The Elephant Man, I banditi del tempo (con Jack Purvis), Amadeus, Labyrinth – Dove tutto è possibile e Willow.Verso la fine degli anni novanta, Baker intraprese una breve carriera a teatro partecipando ad alcune commedie. Occasionalmente si è cimentato anche come musicista. Nel luglio del 1997, ad esempio, suonò l’armonica a bocca con la James Coutts Scottish Dance Band.

FONTE: Theguardian

Commenti

Commenti

About the author

Andrea Bellusci

Andrea Bellusci

Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!