Anime e Manga Film News

Death Note: Secondo il regista del film ci saranno violenza e scene di nudo

Durante un’intervista a Collider, Adam Wingard, regista del prossimo film di Death Note prodotto da Netflix ha comunicato che il film sarà dedicato ad un pubblico più adulto e conterrà numerose scene di violenza e nudo.

“Possiamo fare quello che vogliamo. È il mio primo anime live-action e ritengo importante che abbia un tema per adulti. Ci saranno scene di nudo, linguaggio volgare e molta violenza. Gli anime sono per un pubblico adulto. Ricordo quando andavo da Suncoast(catena di videonoleggio) e vedevo la videocassetta di Akira con l’adesivo ‘vietato ai minori’. Mi ha sempre colpito. Quindi vi posso confermare che sarà sicuramente un film per adulti, non c’è possibilità che ottenga una classificazione al di sotto del  ‘vietato ai minori’. Sarà uno dei primi adattamenti da un manga ad essere realistico ma con elementi fantastici.”

Nel cast di Death Note vedremo Willem Dafoe nei panni Ryuk lo shinigami, Nat Wolff (Paper Towns, Colpa delle Stelle) nei panni di Light Yagami, Margaret Qualley (The Nice Guys, The Leftovers) sarà Mia, Keith Stanfield (Straight Outta Compton) sarà “L”,  Paul Nakauchi(Alpha and Omega) vestirà i panni di Watari e infine Shea Whigham (Agent Carter, Boardwalk Empire) sarà James Turner.

Commenti

commenti

About the author

Andrea Bellusci

Andrea Bellusci

Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!