Film News

Doctor Strange supera Iron Man e diventa il miglior debutto della Marvel

Il nuovo uomo della Marvel Cinematic Universe è Doctor Strange?
Il film, uscito il 26 ottobre nelle sale cinematografiche italiane, al botteghino ha superato Iron Man ed è diventato uno degli eroi solitari più grossi al suo debutto.

Dopo solo un mese dalla sua uscita, Doctor Strange ha raggiunto $616 milioni di incassi che hanno superato i $585 milioni di Iron Man, il film che ha dato origine alla Marvel Cinematic Universe. Doctor Strange è la dimostrazione della grande crescita della MCU e di quanto questa può ancora dare ai suoi spettatori.

Iron Man rimane, comunque, il secondo più importante debutto per un singolo personaggio. L’anno scorso al secondo posto c’era Ant-Man con un incasso di $518 milioioni, seguito da Thor ($449, 2011), Captain America: The First Avenger ($371, 2011) e l’Incredibile Hulk ($263, 2008).

Il debutto di Doctor Strange potrebbe aver avuto il miglior incasso per il primo film ma Iron Man detiene ancora il record per l’intera serie: Iron Man 2 ha raggiunto i $624 milioni mentre Iron Man 3 $1.2 miliardi a livello mondiale.

Doctor Strange racconta la storia del neurochirurgo di fama mondiale Stephen Strange, la cui vita cambia per sempre dopo che un terribile incidente automobilistico lo priva dell’uso delle mani. Quando la medicina tradizionale si dimostra incapace di guarirlo, Strange è costretto cercare una cura in un luogo inaspettato: una misteriosa enclave nota come Kamar-Taj. Scoprirà presto che non si tratta soltanto di un luogo di guarigione ma della prima linea di una battaglia contro invisibili forze oscure decise a distruggere la nostra realtà. Presto, Strange imparerà a padroneggiare la magia e sarà costretto a scegliere se fare ritorno alla sua vita agiata o abbandonare tutto per difendere il mondo e diventare il più potente stregone vivente.

Doctor Strange è diretto da Scott Derrickson e scritto da Derrickson, Jon Spaihts, e C. Robert Cargill. Compaiono Benedict Cumberbatch, Chiwetel Ejiofor, Rachel McAdams, Benedict Wong, Michael Stuhlbarg, Benjamin Bratt, Scott Adkins, Mads Mikkelsen e Tilda Swinton.

Commenti

Commenti

About the author

Carlotta Segna

Carlotta Segna

Carlotta, 20 lunghi anni, futura laureata (si spera) in Informatica.
Drogata di film, serie TV e libri. Amante della fotografia, dei viaggi e dell’inverno (“Winter is coming.”).