Recensioni Tech

Xiaomi Smart Home Kit – La domotica a basso costo – Recensione

Nel corso dello scorso anno mi sono appassionato sempre di più alla domotica, ovvero l’applicazione dell’informatica e dell’elettronica alla gestione dell’abitazione. In sostanza e per dirla nella maniera più semplice possibile, creare una casa quasi come quella di Iron Man .

Xiaomi, l’azienda cinese che tanto amo, da qualche anno ha lanciato sul mercato cinese lo Smart Home Kit, un kit di base con cui iniziare a prendere affinità con il sistema domotico prodotto dall’azienda, testando alcuni dei principali sensori e gadget. Il kit che trovate su GearBest a 54€ contiene:

  • Il Gateway principale
  • Un sensore di movimento
  • Un sensore per le porte
  • Un pulsate switch
  • Una presa smart

DSC00598

GATEWAY

Per configurare il tutto basterà scaricare dal Play Store o dallo Store Apple l’app Mi Home e seguire i passi guidati per la configurazione dei singoli dispositivi.

Ogni dispositivo si connetterà quindi al Gateway principale che si presenta con una scocca in plastica bianca, dotato di un pulsate, uno speaker frontale (parecchio potente) e un anello led da 16 milioni di colori che circonda il dispositivo. La vera pecca è che il Gateway, come anche la presa smart, avrà la presa cinese/australiana e quindi ci obbligherà all’uso di un adattatore di corrente rovinando l’estetica del prodotto studiato per rimanere completamente a filo con la parete.

DSC00595

MI HOME

Tramite l’app Mi Home ci troveremo di fronte a possibilità praticamente infinite. Dalla schermata principale (Home) avremo la possibilità di accendere e spegnere rapidamente la luce e controllare il log dei vari sensori installati, attivare e disattivare l’allarme, o far partire la radio che però purtroppo è basata sui server cinesi e di conseguenza prenderà solo stazioni radio cinesi.

Screenshot_2017-01-30-13-17-49-886_com.xiaomi.smarthome

Entrando nelle schede Device e Scene, potremo invece rispettivamente aggiungere e controllare i nostri device (sensori vari) associati al gateway e programmare delle scene.

Le scene saranno configurabile a piacimento in una quantità estremamente elevata di variabili. Potremo infatti programmare l’accensione della luce del gateway nella fascia notturna dopo aver rivelato il movimento dal sensore in modo da avere una luce notturna automatica quando ci si alza dal letto in piena notte. Si possono configurare i sensori per impostare un sistema di allarme che suona e invia una notifica al telefono in caso di rilevamento di movimento o apertura porte. Si può attaccare il pulsante switch fuori dalla porta ed impostarlo come campanello e molto altro. Si può letteralmente fare qualsiasi cosa. Inoltre tramite gateway e app Mi home si potranno collegare praticamente qualsiasi device Xiaomi, dalle lampadine smart al sensore di temperatura, dal sistema di filtraggio aria all’aspirapolvere, il tutto programmabile a nostro piacimento con le varie scene.

TROVATE TUTTI GLI ALTRI GADGET XIAOMI QUA

Screenshot_2017-01-30-13-17-49-886_com.xiaomi.smarthome2

SEMPRE CONNESSI

Funzionando tutto tramite app Mi Home e tramite il proprio account personale Xiaomi ogni dispositivo sarà dunque collegato alla rete Wi-Fi di casa, dando la possibilità di controllare il tutto dal proprio smartphone ovunque ci si trovi. Ad esempio mi sono trovato ad usare parecchio questa funzione  per controllare tramite la telecamera di sorveglianza che sia tutto in regola, per staccare e attaccare l’allarme prima di rientrare in casa o anche solo per far partire l’aspirapolvere Xiaomi (di cui arriverà a breve una recensione) per far pulire casa mentre nessuno era presente.

Screenshot_2017-01-30-13-17-37-452_com.xiaomi.smarthome

CONCLUSIONE

Personalmente sto usando lo Smart Home Kit di Xiaomi ormai da un anno abbondante e sono completamente soddisfatto. Con una cifra decisamente contenuta ho potuto infatti installare una domotica quasi completa in casa, con un sistema d’allarme dotato di sensori di movimento e ad ogni porta, sensori di temperatura, telecamere di sorveglianza, lampadine smart, aspirapolvere intelligente e un sacco di altri prodotti. Se volete quindi farvi un’idea del funzionamento del tutto e se volete rendervi conto dell’effettiva utilità di un’impianto del genere, io vi consiglio totalmente l’acquisto.

Vi lascio due video dell’anno scorso in cui potete ammirare meglio i vari funzionamenti del gateway e dei sensori.

Xiaomi Smart Home Kit

54,60€
Xiaomi Smart Home Kit
90

Xiaomi Smart Home Kit

9/10

    Pros

    • Economico e funzionale
    • Utilizzabile come sistema d'allarme
    • Configurabile in molti scenari

    Cons

    • Radio in cinese
    • Obbligo di stare sui server Maincland China
    • Prese Australiane
    {"@context":"http:\/\/schema.org\/","@type":"Product","name":"Xiaomi Smart Home Kit","image":"http:\/\/nerdmovieproductions.it\/wp-content\/uploads\/2017\/01\/20170109085553_12974-150x150.jpg","description":"Nel corso dello scorso anno mi sono appassionato sempre di pi\u00f9 alla domotica, ovvero l'applicazione dell'informatica e dell'elettronica alla gestione dell'abitazione. In sostanza e per dirla nella maniera pi\u00f9 semplice possibile, creare una casa quasi come quella di Iron Man . Xiaomi, l'azienda cinese che tanto amo, da qualche anno ha lanciato sul mercato cinese","offers":{"@type":"Offer","price":"54.00","priceCurrency":"\u20ac","seller":{"@type":"Person","name":"Andrea Bellusci"}},"review":{"@type":"Review","reviewRating":{"@type":"Rating","bestRating":"10","worstRating":"0","ratingValue":"9.00"},"name":"Xiaomi Smart Home Kit","reviewBody":"Nel corso dello scorso anno mi sono appassionato sempre di pi\u00f9 alla domotica, ovvero l'applicazione dell'informatica e dell'elettronica alla gestione dell'abitazione. In sostanza e per dirla nella maniera pi\u00f9 semplice possibile, creare una casa quasi come quella di Iron Man .\r\n\r\nXiaomi, l'azienda cinese che tanto amo, da qualche anno ha lanciato sul mercato cinese lo Smart Home Kit, un kit di base con cui iniziare a prendere affinit\u00e0 con il sistema domotico prodotto dall'azienda, testando alcuni dei principali sensori e gadget. Il kit che trovate su GearBest a 54\u20ac contiene:\r\n\r\n \tIl Gateway principale\r\n \tUn sensore di movimento\r\n \tUn sensore per le porte\r\n \tUn pulsate switch\r\n \tUna presa smart\r\n\r\n\r\nGATEWAY\r\nPer configurare il tutto baster\u00e0 scaricare dal Play Store o dallo Store Apple l'app Mi Home e seguire i passi guidati per la configurazione dei singoli dispositivi.\r\n\r\nOgni dispositivo si connetter\u00e0 quindi al Gateway principale che si presenta con una scocca in plastica bianca,\u00a0dotato di un pulsate, uno speaker frontale (parecchio potente) e un anello led da 16 milioni di colori che circonda\u00a0il dispositivo. La vera pecca \u00e8 che il Gateway, come anche la presa smart, avr\u00e0 la presa cinese\/australiana e quindi ci obbligher\u00e0 all'uso di un adattatore di corrente rovinando l'estetica del prodotto studiato per rimanere completamente a filo con la parete.\r\n\r\n\r\nMI HOME\r\nTramite l'app Mi Home ci troveremo di fronte a possibilit\u00e0 praticamente infinite. Dalla schermata principale (Home) avremo la possibilit\u00e0 di accendere e spegnere rapidamente la luce e controllare il log dei vari sensori installati, attivare e disattivare l'allarme, o far partire la radio che per\u00f2 purtroppo \u00e8 basata sui server cinesi e di conseguenza prender\u00e0 solo stazioni radio cinesi.\r\n\r\n\r\n\r\nEntrando nelle schede Device e Scene, potremo invece rispettivamente aggiungere e controllare i nostri device (sensori vari) associati al gateway e programmare delle scene.\r\n\r\nLe scene saranno configurabile a piacimento in una quantit\u00e0 estremamente elevata di variabili. Potremo infatti programmare l'accensione della luce del gateway nella fascia notturna dopo aver rivelato il movimento dal sensore in modo da avere una luce notturna automatica quando ci si alza dal letto in piena notte. Si possono configurare i sensori per impostare un sistema di allarme che suona e invia una notifica al telefono in caso di rilevamento di movimento o apertura porte. Si pu\u00f2 attaccare il pulsante switch fuori dalla porta ed impostarlo come campanello e molto altro. Si pu\u00f2 letteralmente fare qualsiasi cosa. Inoltre tramite gateway e app Mi home si potranno collegare praticamente qualsiasi device Xiaomi, dalle lampadine smart al sensore di temperatura, dal sistema di filtraggio aria all'aspirapolvere, il tutto programmabile a nostro piacimento con le varie scene.\r\n\r\nTROVATE TUTTI GLI ALTRI GADGET XIAOMI QUA\r\n\r\n\r\nSEMPRE CONNESSI\r\nFunzionando tutto tramite app Mi Home e tramite il proprio account personale Xiaomi ogni dispositivo sar\u00e0 dunque collegato alla rete Wi-Fi di casa, dando la possibilit\u00e0 di controllare il tutto dal proprio smartphone ovunque ci si trovi. Ad esempio mi sono trovato ad usare parecchio\u00a0questa funzione \u00a0per controllare tramite la telecamera di sorveglianza che sia tutto in regola, per staccare e attaccare l'allarme prima di rientrare in casa o anche solo per far partire l'aspirapolvere Xiaomi (di cui arriver\u00e0 a breve una recensione) per far pulire casa mentre nessuno era presente.\r\n\r\n\r\nCONCLUSIONE\r\nPersonalmente sto usando lo Smart Home Kit di Xiaomi ormai da un anno abbondante e sono completamente soddisfatto. Con una cifra decisamente contenuta ho potuto infatti installare una domotica quasi completa in casa, con un sistema d'allarme dotato di sensori di movimento e ad ogni porta, sensori di temperatura, telecamere di sorveglianza, lampadine smart, aspirapolvere intelligente e un sacco di altri prodotti. Se volete quindi farvi un'idea del funzionamento del tutto e se volete rendervi conto dell'effettiva utilit\u00e0 di un'impianto del genere, io vi consiglio totalmente l'acquisto.\r\n\r\nVi lascio due video dell'anno scorso in cui potete ammirare meglio i vari funzionamenti del gateway e dei sensori.\r\n\r\nhttps:\/\/www.youtube.com\/watch?v=lCPW7E5b5k0&t=1s\r\n\r\nhttps:\/\/youtu.be\/p1i9XA0OkFw","author":{"@type":"Person","name":"Andrea Bellusci"},"datePublished":"2017-01-30"}}

    Commenti

    Commenti

    About the author

    Andrea Bellusci

    Andrea Bellusci

    Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!