Film News

Spider-Man: Homecoming, Tom Holland vorrebbe Venom come villain

Spider-Man: Homecoming

Coming Soon, fonte autorevolissima in ambito cinema, secondo quanto riportato da comicbook, è approdata sul set di Spider-Man: Homecoming, riuscendo a intervistare il cast, e tutti gli altri addetti ai lavori. In particolare, Tom Holland, interprete di Spider-Man, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni:

“Adoro il dott. Octopus. Credo che Spider-Man 2 sia uno dei più grandi film di supereroi mai realizzati. Ma mi piacerebbe anche prendere a calci nel sedere Venom un giorno.”

Una affermazione che riconduce la nostra mente alla pellicola di Venom, in produzione da parte di Sony, ma che non farà parte del Marvel Cinematic Universe.

I ragazzi di Coming Soon sono riusciti a pescare anche la produttrice, Amy Pascal, e anche lei non si è fatta troppi complimenti nelle dichiarazioni:

“Credo che alcuni personaggi non abbiano molto altro da dire in questo momento. Quante altre volte possiamo fare Green Goblin? Ho provato a farlo cinquanta volte.Volevamo scostarci da quello che è stato fatto nei film precedenti come la storia degli Osborne. Non prenderemo quella strada. Abbiamo cercato di capire se ci fosse il modo di fare questo film senza menzionare i personaggi dei film precedenti, con l’eccezione di Flash Thompson e zia May.”

Ricordiamo che Spider-Man: Homecoming è diretto da da Jon Watts (Clown, Cop Car), e vede come interpreti il già citato Tom Holland (Peter Parker – Spider-Man), Marisa Tomei (zia May), Zendaya (Michelle), Laura Harrier (Liz Allan), Tony Revolori (Flash Thompson), Kenneth Choi (preside Morita), Donald Glover, Michael Keaton (l’Avvoltoio), Robert Downey Jr. (Tony Stark – Iron Man), Jon Favreau (Happy Hogan), Logan Marshall Green, Martin Starr (Mr. Harrington), Hannibal Buress (coach Wilson), Isabella Amara (Sally), Jorge Lendeborg Jr. (Jorge), J.J. Totah, Abraham Attah (Abraham), Michael Mando, Bokeem Woodbine (Shocker), Angourie Rice (Betty Brandt), Martha Kelly, Selenis Leyva (Ms. Warren), Michael Chernus (il Riparatore), TIffany Espensen (Cindy), Jacob Batalon (Ned Leeds) e Tyron Woodley.

La pellicola vedrà la luce il 7 luglio 2017 nelle sale USA.

Commenti

Commenti

About the author

Davide Magno

Davide Magno

Davide Magno è il classico “eterno bambino”, sempre in bilico fra una partita alla Playstation 4 e l’ennesimo albo a fumetti di Batman. Non disdegna il mondo del cinema d’autore, e crede ancora in un mondo dove Michael Bay non esiste e i film decenti vincono tanto agli Academy. Fra un attacco di isteria e l’altro, scrive per Nerd Movie Productions.