Film News

Harry Potter: Ian McKellen aveva rifiutato il ruolo di Silente

Harry Potter

Forse non tutti sapevano che quando Richard Harris morì nel 2002, la Warner fece una chiamata ad Ian McKellen (Gandalf de Il Signore degli Anelli), per proporgli di interpretare Albus Silente nella saga cinematografica di Harry Potter.

Il nostro Gandalf però rifiutò la proposta per la parte, che venne assegnata infine a Michael Gambon. Ian spiega di non aver accettato il ruolo perchè in verità, poco prima di morire, Harris l’aveva definito un attore «tecnicamente brillante ma privo di passione». In particolare McKellen, secondo quanto riportato da comicbook, ha affermato:

Mi hanno telefonato per chiedermi se fossi interessato a un ruolo nella saga di  Harry Potter. Non mi avevano specificato il personaggio, ma l’ho capito subito, e onestamente non potevo ereditare la parte di un attore che sapevo non mi avrebbe mai approvato. A volte però, quando vedo i poster di Michael Gambon, mi vien da pensare che sarei potuto essere io”.

 

Commenti

commenti

About the author

Davide Magno

Davide Magno

Davide Magno è il classico "eterno bambino", sempre in bilico fra una partita alla Playstation 4 e l'ennesimo albo a fumetti di Batman. Non disdegna il mondo del cinema d'autore, e crede ancora in un mondo dove Michael Bay non esiste e i film decenti vincono tanto agli Academy. Fra un attacco di isteria e l'altro, scrive per Nerd Movie Productions.