News Serie Tv

Westworld: vedremo una Dolores completamente differente

Westworld, serie targata HBO, ha subito fatto scalpore nel panorama televisivo internazionale. L’analisi del concetto di moralità, attuata da Lisa Joy e Jonathan Nolan, è inscenata in una sorta di parco a tema pieno di robot con sembianze umane. La serie ha catturato, puntata dopo puntata, l’attenzione del pubblico, fino all’esplosivo finale di prima stagione. Secondo quanto riportato da comicbook, Evan Rachel Wood (Dolores Abernathy) promette importanti novità per il personaggio da lei interpretato:

Sono veramente curiosa di vedere l’ultima versione di Dolores, di cui abbiamo avuto un assaggio alla fine della prima stagione. Quei secondi finali, penso che vedremo un lato completamente differente di lei, dunque non credo che sarà la stessa persona, sarà una versione evoluta.”.

Secondi i canoni di Westworld, probabilmente il termine “evoluto” significa “assassino”.

Ricordiamo che Westworld ritornerà sui nostri schermi nel corso del 2018.

 

Commenti

Commenti

About the author

Davide Magno

Davide Magno

Davide Magno è il classico "eterno bambino", sempre in bilico fra una partita alla Playstation 4 e l'ennesimo albo a fumetti di Batman. Non disdegna il mondo del cinema d'autore, e crede ancora in un mondo dove Michael Bay non esiste e i film decenti vincono tanto agli Academy. Fra un attacco di isteria e l'altro, scrive per Nerd Movie Productions.