Film News Senza categoria

Fast & Furious 10 chiuderà il franchise. Vin Diesel e Dwayne Johnson ci saranno

Nonostante le tante notizie che si sono rincorse riguardo la faida tra Vin Diesel e The Rock sul set di Fast & Furious 8, le ultime notizie darebbe come risolta la situazione di conflitto tra i due attori. Non ci sono notizie certe sul motivo alla base della controversia, ma i rumor dicono che si sia discusso animatamente su quale dei due attori dovesse essere il principale nel nono capitolo della saga.

Negli anni Vin Diesel è stato il volto e l’anima del franchise, ma l’arrivo di Dwayne The Rock Johnson ha dato nuova linfa e messo in cassaforte il risultato. Pare che alla fine The Rock abbia ceduto e concesso al collega le luci dei riflettori.

Visto il successo dell’ottavo capitolo, miglior risultato al box office nel weekend di uscita di tutta la saga, è evidente che sia la produzione che gli attori abbiano tutto l’interesse nel far quadrare i conti e capitalizzare al meglio questi ultimi due film rimanenti, proprio perché, come ammesso recentemente dalla produttrice Neal Moritz, la saga dovrebbe concludersi con il decimo film.

 

Ora che Dom e Letty sono in luna di miele e Brian e Mia si sono ritirati—ed il resto del gruppo è stato esonerato—il team giramondo ha trovato una parvenza di vita normale. Ma il gruppo sarà messo a dura prova come mai prima d’ora quando una donna misteriosa (la premio Oscar® Charlize Theron) irretisce Dom per indurlo a ritornare al mondo del crimine, dal quale lui tenta invano di sfuggire e a fargli tradire coloro che gli sono più cari.

Dalle coste di Cuba e le strade di New York fino alle distese ghiacciate del Mare di Barents, la nostra squadra d’élite attraverserà il globo per impedire a un ribelle di scatenare il caos in tutto il mondo… e per riportare a casa l’uomo che li aveva resi una famiglia.

 

Fast & Furious 8 – The Fate of the Furious vede nel cast Vin Diesel, Charlize Theron, Dwayne Johnson, Jason Statham, Michelle Rodriguez e Tyrese Gibson ed ed è nei cinema dal 13 Aprile.

Commenti

commenti

About the author

Marcello Banfi