Film News

Guardiani della Galassia: Chris Pratt vorrebbe interpretare Star Lord per altri 20 anni

Chris Pratt ne ha fatta di strada da quando appariva sul piccolo schermo nei panni dell’attivista “Ché”, nella serie televisiva The O.C.

L’attore stelle e strisce, ora 37enne, ha raggiunto la fama internazionale interpretando il ruolo di Peter Quill alias Star Lord, leder metà umano e metà alieno dei Guardiani della Galassia, rendendolo al momento uno dei maggiori talenti di Hollywood.

Nonostante suo figlio Jack preferisca Spider-Man al supereroe interpretato dal padre sul grande schermo, Pratt senior dichiara di essere molto legato al personaggio che gli ha permesso di ricevere la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame.

In un’intervista con il Toronto Sun, nella quale gli viene chiesto se vede se stesso interpretare ancora lo stesso personaggio da qui a vent’anni, Chris Pratt dichiara:

“Credo di si. È un gran personaggio e non posso credere di essere colui che lo ha interpretato per primo sullo schermo. Sono sicuro che probabilmente ci saranno più incarnazioni dei Guardiani della Galassia… Ce ne saranno molte versioni, sono solo fortunato che tutte loro saranno affiancate alla mia. È molto figo. Sono il primo ad averne la possibilità.”

“Penso che Quill rimarrà sempre nella storia, se arriverò ad interpretarlo per tutto il tempo.

Non lo so. Il bello è che vivrà più a lungo di me. Le mie performance in questi film rimarranno in giro per molto tempo dopo che sarò morto.”

Difficile immaginare qualcun altro vestire i panni di Star-Lord, ma a quanto pare, non accadrà molto presto.

Scritto e diretto da James Gunn, Guardiani della Galassia Vol. 2 è uscito in Italia il 25 aprile.
Il cast comprende  Star-Lord (Chris Pratt), Drax (Dave Bautista), Gamora (Zoe Saldana),Groot (Vin Diesel), Rocket Raccoon (Bradley Cooper), Yondu (Michael Rooker) e Nebula(Karen Gillan), e Pom Klementieff sarà Mantis, Sylvester Stallone nel ruolo di Stakare Kurt Russell nel ruolo di Ego.

Guardiani della Galassia Vol. 2 è ricco di grandi scene d’azione e di umorismo. Il film vanta una nuova compilation musicale e una nuova colonna sonora: “GUARDIANS OF THE GALAXY VOL.2 – THE AWESOME MIX Vol. 2” è disponibile nei negozi digitali dal 21 aprile e arriverà in quelli tradizionali dal 28 aprile. Il regista James Gunn ha incluso nella OST brani di grandi artisti come George Harrison (“My Sweet Lord”), Fleetwood Mac (“The Chain”) ed ELO (“Mr. Blue Sky”). A questi brani si aggiunge anche un inedito dal titolo “Guardians Inferno” firmato da The Sneepers featuring David Hasselhoff.

Ecco la sinossi:

Con lo sfondo musicale della Awesome Mixtape #2,Guardiani della Galassia: Vol. 2 continua le avventure della squadra mentre attraversa i settori più lontani del cosmo. I Guardiani devono combattere per tenere insieme la loro nuova famiglia, scoprendo al contempo i misteri del vero padre di Peter Quill. Vecchi nemici diventano nuovi alleati, e personaggi dei fumetti classici – molto amati dai fan – giungono per dare una mano, mentre l’Universo Cinematografico della Marvel continua a espandersi.

 

 

Fonti: CB, Movieplayer, Variety

Commenti

commenti

About the author

Niccolò Costantino