Film News

Guardiani della Galassia Vol. 2: Gunn rivela perché ha cambiato il padre di Star Lord

Ora che Guardiani della Galassia Vol. 2 è nelle sale, e sta portando alla Marvel Studios tonnellate di incassi, il regista del film , James Gunn, sta rispondendo ad alcune domande per approfondire la storia che sta dietro alla pellicola.

Il regista, ha recentemente rivelato ai suoi fan su Facebook durante una live, che si è voluto distaccare leggermente dai canoni dei film Marvel, apportando alcuni cambiamenti. Come ad esempio il padre di Star-Lord.

A Gunn è stato infatti chiesto come mai, Ego the Living Planet, fosse il padre di Peter Quill invece di J’son of Spartax, il Re di un enorme impero cosmico.

Non mi piace J’son, non mi è mai piaciuto come personaggio. Ho anche pensato che il tutto sarebbe stato troppo simile a Star Wars.

Ha dichiarato Gunn.

Il regista ha poi anche dichiarato che sapeva già dal primo film che il padre di Peter sarebbe stato “un essere celeste senza alcun interesse nel far del bene“. Aveva già le basi per creare il personaggio, senza pensare minimamente ad Ego. Sapeva che questi avrebbe ingannato Yondu e che una volta scoperto l’inganno Yondu avrebbe deciso di tenere Peter.

Solo più tardi mi sono detto ” chi potrebbe reincarnare questo personaggio?”. Ed è lì che ho pensato che Ego sarebbe stato perfetto. E’ stata un’idea pazza ma interessante, molto più interessante di una specie di re che indossa un’uniforme della Marina.

Parole forti, per le quali Gunn stesso ha poi chiesto scusa, ma questa è stata la sua scelta. Il regista non ha alcun interesse nell’usare J’son di Spartax all’interno del MCU almeno fino a quando sarà lui a gestire i Guardiani.
Il film Marvel Guardiani della Galassia Vol. 2 è diretto da James Gunn ed è interpretato da Chris Pratt, Zoe Saldana e Dave Bautista, con Vin Diesel nei panni di Groot, Bradley Cooper in quelli di Rocket, Michael Rooker, Karen Gillan, Pom Klementieff, Elizabeth Debicki, Chris Sullivan, Sean Gunn, Tommy Flanagan, Laura Haddock e Kurt Russell. Kevin Feige ha prodotto, mentre Louis D’Esposito, Jonathan Schwartz, Victoria Alonso, Nik Korda e Stan Lee sono i produttori esecutivi. La sceneggiatura è di James Gunn.

 

Restate connessi per ulteriori aggiornamenti su Guardiani della Galassia.

 

Commenti

commenti

About the author

Davide Grasso