News Serie Tv

Twin Peaks a Cannes: applausi in sala per David Lynch e lui si commuove

Twin Peaks

David Lynch vede consacrare ancora una volta la sua grandezza al Festival di Cannes, in occasione della proiezione dei primi due episodi di Twin Peaks. Il lavoro del regista è stato infatti talmente apprezzato da essere celebrato con ben 5 minuti di applausi e una standing ovation.

Lynch e Kyle MacLachlan erano presenti all’evento, e il direttore del Festival, Thierry Fremaux, è salito sul palco dichiarando: “E’ meraviglioso avere degli amici in città che hanno aiutato a scrivere la storia dell’evento. Lynch, che ha vinto la Palma d’Oro nel 1990 per Cuore selvaggio e ha poi conquistato il premio come Miglior Regista nel 2005 per Mulholland Drive, qui è adorato“. Fremaux ha poi aggiunto: “Se avesse realizzato un documentario animato di due minuti lo avremmo invitato. Il ritorno di David Lynch dietro la telecamera è un evento“.

Lynch ha quindi risposto semplicemente: “Amo Cannes!“.

Ricordiamo inoltre che David Lynch ha anche rivelato, sempre al Festival di Cannes, di non avere alcuna intenzione di lasciare il mondo del cinema. “Continuerò a lavorare: sono state solo interpretate male alcune mie parole“.

In calce all’articolo potete trovare il filmato di Cinema Canal Plus, che vede David Lynch protagonista dell’ammirazione di tutto il pubblico a Cannes.

 

Commenti

Commenti

About the author

Davide Magno

Davide Magno

Davide Magno è il classico “eterno bambino”, sempre in bilico fra una partita alla Playstation 4 e l’ennesimo albo a fumetti di Batman. Non disdegna il mondo del cinema d’autore, e crede ancora in un mondo dove Michael Bay non esiste e i film decenti vincono tanto agli Academy. Fra un attacco di isteria e l’altro, scrive per Nerd Movie Productions.