Film News Videogiochi

Tomb Raider: Alicia Vikander ci svela la sua versione di Lara Croft

vikander lara croft tomb raider

Il prossimo anno uscirà nelle sale il reboot di Tomb Raider. Il titolo sarà un riadattamento del videogioco uscito nel 2013. Vedremo una Lara Croft (interpretata da Alicia Vikander) molto giovane, alle prese con un lavoro “ordinario” a Londra. Durante il suo lavoro Lara scopre un indizio lasciato da una ricerca del padre (Dominic West) che la porterà ad affrontare un’avventura.

Avrà sempre la sua bellezza, intelligenza e forza. Ma abbiamo preferita spogliarla della sua esperienza. Sarà una Lara alle prese con la sua prima avventura. Sarà un’imprenditrice che vive in una Londra sub-urbana, e poi… quest’indizio.

Queste le parole della Vikander

Per l’attrice 28enne interpretare questo ruolo è stato davvero emozionante.

Sono rimasta davvero sorpresa nello scoprire che mia madre conoscesse cosa fosse Tomb Raider. Il tutto è dovuto al fatto che Angelina Jolie ha reso Lara Croft un’icona. Spero che la mia interpretazione dia ai fan modo di vedere il personaggio da più angolazioni.

Ricordiamo che la Jolie ha interpretato Lara nel 2001 nel film Tomb Raider, l’attrice aveva vinto 2 anni prima l’oscar come miglior attrice non protagonista per il film “Ragazze interrotte“. L’attrice Vikander sta in un certo senso ripetendo la stessa sequenza (ha vinto infatti il premio Oscar come miglior attrice non protagonista nel film The Danish Girl).

Il ruolo che sto interpretando è qualcosa di totalmente diverso da ciò che ho fatto prima. E questo mi dà ancora più la carica. Ho sempre fatto film drammatici e indipendenti, ho perso il conto delle volte che ho guardato film come Indiana Jones e La Mummia. L’idea di essere parte di uno di questi grandi viaggi all’avventura è un mio sogno sia da quando sono bambina.

Il passato da ballerina dell’attrice Svedese è sicuramente servito a prepararla a tutte le sfide imposte dal regista Roar Uthaug (The Wave).

Proprio come in The Wave ci saranno molte sequenze in acqua. Ho passato i miei ultimi 2 giorni in un carro-armato ed era il mio 16° giorno che passavo completamente zuppa. Abbiamo utilizzato la sede di Londra per il rafting Olimpico. Mi hanno buttata giù, in quel fiume, con le mani legate una cinquantina di volte. Non avevo nemmeno bisogno di recitare, stavo solo reagendo.

L’attrice ha poi citato il film Wonder Woman, sostenendo che lo stesso abbia avuto un grande impatto nella mentalità femminile. E che quindi Lara (Croft) dovrà fare almeno 10 volte meglio.

Il film basato sull’omonimo videogioco sarà diretto dal norvegese Roar Uthaug e scritto da Geneva Robertson-Dworet, sceneggiatore di Transformers 5  e uscirà Ufficialmente il 16 Marzo 2018 negli USA.

Fonte: EW

Restate connessi per ulteriori aggiornamenti su Tomb Raider.

 

Commenti

Commenti

About the author

Davide Grasso