Articoli

Doctor Who: Il 13esimo Dottore Donna e la disarmante superficialità dei giornalisti italiani

Qualche giorno fa BBC ha annunciato in diretta mondiale l’identità dell’attore (in questo caso attrice) che interpreterà la tredicesima rigenerazione del Dottore nella celebre serie tv britannica Doctor Who. Si tratterà infatti di Jodie Whittaker, che sarà il primo Dottore donna in oltre 50 anni di vita della serie.

Inutile dire che il popolo del web si è scatenato e molti sono arrivati addirittura a dichiarare di non voler più seguire la serie (ciao, l’uscita è al seconda porta a destra). Quello che però mi ha personalmente schifato nel profondo è stato il modo in cui alcuni media italiani hanno deciso di trattare l’argomento (sicuramente vedendo che fosse argomento trend topic e quindi via parliamo di cose di cui non sappiamo assolutamente nulla), sopratutto considerando il fatto che non si sono mai cagati la serie per tutti i 50 anni precedenti.

Un noto sito di cui non voglio fare nomi (TGCOM24 ma non solo loro eh) ha deciso di impostare tutta la notizia del nuovo casting sulle scene di nudo girate dalla Whittaker nei precedenti ruoli.

….

ORA SPIEGATEMI COSA DIAVOLO C’ENTRARE.

Ma il meglio arriva a fine articolo quando ci si può imbattere in quello che sinceramente non ho capito se fosse un tentativo di risultare simpatici o semplicemente una conferma che in Italia certa gente è meglio che cambi mestiere.

Una fantastica gallery della Whittaker intitolata “Doctor Who o Doctor Nude?

Ilarità a non finire!! Evidentemente chi ha scritto il suddetto articolo era ben conscio di star scrivendo il pezzo più squallido del mese e si è ben visto dal firmarlo.

In ogni caso approfitto di questo momento sfogo per dire la mia sul casting della Whittaker. Ammetto che l’annuncio mi ha personalmente shockato sul momento, non tanto per il fatto che il Dottore diventerà una donna ma proprio per l’attrice scelta in quanto il suo nome non era mai comparso tra i vari rumors. Ho avuto modo di poterla apprezzare in Broadchurch dove interpreta Beth Latimer, la madre di un ragazzino ucciso e personalmente ritengo possa essere in grado di rendere giustizia al personaggio. Come sempre però quello che conterà sarà la storia che Chibnall, il nuovo showrunner, riuscirà a crearle attorno.

Quindi non ci resta che attendere la nuova stagione per poter tirare le somme e mi dispiace dirlo ma se non accettate il fatto il che il Dottore si possa rigenerare in una donna non avete capito nulla della serie.

Commenti

Commenti

About the author

Andrea Bellusci

Andrea Bellusci

Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!