Spider-Man – Homecoming: Originariamente molte cose erano diverse

Spider-Man Homecoming ha ormai conquistato quasi tutti i fan dell’arrampicamuri di casa Marvel ma molte cose all’interno nel film sarebbero dovuto andare in modo diverso.

John Francis Daley e Jonathan Goldstein gli scrittori della pellicola hanno rivelato con un’intervista a Yahoo! Movie parecchi dettagli che sono stati cambiati o cancellati dallo script finale.

*ATTENZIONE SPOILER+

1. Da grandi poteri derivano grandi responsabilità

L’iconica frase di Zio Ben era prevista nel film. Secondo quanto dichiarato era prevista una linea di dialogo tra Peter e Happy nella quale quest’ultimo avrebbe dovuto dire:

“Ah si, Tony ha detto di dirti  “Da grandi poteri derivano…” qualcosa. Ora l’ho dimenticato”

2. L’identità segreta rivelata

Una delle scene più iconiche del fumetto di Civil War stava quasi per vedere la luce anche nel Marvel Cinematic Universe. Verso la fine di Spider-Man Homecoming, Tony organizza una conferenza stampa per far si che Peter si riveli al mondo per poi unirsi agli Avengers. Peter però si convince che si tratti di un test e decide di non “rivelare la sua identità”. Inizialmente però le cose sarebbero dovute andare diversamente e Peter si sarebbe dovuto mostrare al mondo dicendo la famosa frase (famosa per i lettori di comics) “I, Peter Parker, am Spider-Man”.

3. Il Daily Bugle

Il Daily Bugle, il famoso giornale di New York dove lavora/ha lavorato Peter Parker nei vari comics e precedenti adattamenti, sarebbe dovuto comparire nel film. Si è poi deciso in fase finale si scrittura di tagliarlo dallo script “sostituendolo” con i video vlog girati da Peter con la GoPro in modo da poterlo mostrare e approfondire maggiormente nei sequel.

4. La vendetta contro Flash

Nel film Peter “sequestra” la macchina di Flash per raggiungere l’avvoltoio. La scena com’era stata scritta inizialmente prevedeva uno scambio aggiuntive di battute che consentiva a Peter di prendersi la sua piccola vendetta. Dopo avergli sequestrato la macchine Peter avrebbe dovuto aggiungere: “Dammi la tua macchina…. ed i tuoi pantaloni” lasciandolo letteralmente in mutande.

PREORDINA ORA SPIDER-MAN – HOMECOMING IN DVD E BLU-RAY

 

Andrea Bellusci
Written by
Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!