Recensioni Tech

Xiaomi Amazfit Arc – Il nuovo Mi Band 2 – Recensione

Xiaomi è senza ombra di dubbio una delle mie marche preferite e nella miriade di prodotti recensiti di ogni genere, la sua Mi band e Mi Band 2 rimangono sempre uno dei prodotti più belli, economici e funzionali mai creati. Da qualche mese però l’azienda cinese ha portato sul mercato il suo nuovo Xiaomi Amazfit Arc che altro non è che una nuova versione più elegante del suo campione di vendite Mi Band 2.

Design e Materiali

L’Amazfit Arc è realizzata in alluminio sui lati, plastico nella parte interna ed un vetro Gorilla Glass 3 che va a proteggere  lo schermino OLED da 0,42 pollici. Il cinturino è realizzato in silicone ed è attaccato direttamente all’Arc, non sarà quindi possibile intercambiarli come sul Mi Band 2 ma personalmente ho trovato molto più comodo il cinturino che ha sempre impedito all’Amazfit Arc di staccarsi magari durante la notte come accadeva a volte con il Mi Band 2. Al suo interno è presente una batteria da 70 mAh come sul Mi Band 2 che è durante il mio test è durata esattamente 12 giorni come quella del Mi Band 2 (per la precisione è arrivata a 0% 5-6 ore prima del Mi Band 2).

Connessione con lo Smartphone

Ovviamente come la prima arrivata, anche l’Amazfit Arc si dovrà connettere tramite bluetooth al proprio smartphone. In questo caso si può usare l’app di Amazfit o la stessa Mi Fit utilizzata per il Mi Band 2. Le due app sono praticamente identiche e con le stesse identiche funzioni. Si potrà quindi monitorare i passi, i chilometri fatti, le calorie bruciate, la frequenza cardiaca, controllare l’ora e ricevere notifiche di chiamata o dalle varie app del proprio smartphone. Va segnalato che al momento sull’app di Amazfit mancano alcune icone come quella di telegram ormai presenti su Mi Fit. Per questo motivo unito al fatto che non è possibile collegare la bilancia Xiaomi all’app di Amazfit e che non è presente la funzionalità di tracking dell’attività sportiva sicuramente vi consiglio di usare l’app Mi Fit.

 

Quindi Mi Band 2 o Amazfit Arc?

Quindi ora la risposta alla domanda che tutti voi stavate aspettando. Meglio il Mi Band 2 o l’Amazfit Arc? Personalmente dopo averli tenuti entrambi al mio polso per oltre una settimana la mia scelta è ricaduta sull’Amazfit Arc. Il Mi Band 2 costa circa la metà è vero, ma il prezzo del’Amazfit Arc rimane comunque basso e di gran lunga inferiore rispetto alla concorrenza. Il Design mi piace decisamente di più e sicuramente una volta al polso sarà sicuramente impossibile da perdere in mare o per strada come è capitato a molti con il Mi Band o il Mi Band 2. Quindi se siete rimasti soddisfatti dal Mi Band 2 non posso far altro che consigliarvi caldamente anche questo Xiaomi Amazfit Arc che al momento costa già meno del prezzo di lancio del Mi Band 2 e che al momento di questa recensione trovate su GearBest a 37€.

 

 

Xiaomi Amazfit Arc

37€
Xiaomi Amazfit Arc
85

Xiaomi Amazfit Arc

9/10

    Pros

    • Elegante
    • Comodo e Leggero
    • Tutte le funzioni del Mi Band 2
    • Impossibile da perdere

    Cons

    • Alcune icone delle app mancano
    • Costa qualcosina in più del Mi Band 2

    Commenti

    Commenti

    About the author

    Andrea Bellusci

    Andrea Bellusci

    Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!