Recensioni Serie Tv

Game Of Thrones – 7×05 – PAGELLE IGNORANTI

Nuovo giro, nuova corsa in quel di Westeros. Le pagelle ignoranti del nuovo episodio sono qui:

BRONN L’uomo dei miracoli continua a stupire. Riesce a tirare fuori un uomo in armatura pesante dalla Fossa delle Marianne (in…qualche modo) a battaglia già conclusa (quanto cazzo ci sono stati sott’acqua?) Tra un “Sei un idiota, Jaime-kun, tra noi è finita” e un “Solo io posso ucciderti, b-b-baka”, gli organizza però un incontro col Westeros’ Most Wanted, Tyrion, nella speranza di una tregua
TSUNDERE, 7

DAENERYS Mostra l’empatia di un sasso e l’acume politico di un alpaca facendo bruciare vivi i Tarly da Drogon perché le girano le ovaie, ignorando ogni consiglio che le viene dato. A Jon però non glielo hai detto che li hai inceneriti eh, e poi fai le faccine languide a lui e Jorah che ancora puzzi di arrosticino, ZOZZA
GRIGLIATA DI FERRAGOSTO, 6

I TARLY Pur di non inchinarsi a Danana e i suoi Dothraki (su cui peraltro hanno ragione: sono un popolo di untissimi, selvaggi stupratori), il maggiore si fa ardere vivo e il figlio lo segue per affetto; il gesto è di una stupidità abissale, ma le palle sono d’acciaio.
IL PIAVE MORMORAVA, 9 postumo alla memoria

DITOCORTO Escogita un piano così infallibile che, al confronto, lo sbirro in borghese col pizzetto e il borsetto a tracolla che ti chiede se puoi “reperirgli dello sballo” passa per uno stratega migliore di Napoleone, ma Arya (in teoria un’assassina e una spia), ci casca con tutte le scarpe
ANTISGAMO, s.v.

SANSA Fa l’unica cosa sensata a livello politico e ovviamente Arya si incazza, vedendoci dietro chissà quale trama.
REUNITED AND IT FEELS SO GOOD, 6

ARYA Si fa mettere nel sacco da un Ditocorto in piena demenza senile e attacca Sansa solo perché oh, come cazzo si permette questa di avere un cervello funzionante? E poi non va bene quando fila tutto liscio
DRAMA QUEEN, 5

SAM Decide che ne ha abbastanza dell’Università e della vita coniugale e, in piena crisi di prima età, tenta di scappare a Ibiza, ma in qualche modo si ritrova in un carro diretto verso Nord con moglie e pupo. Epico quando Gilly dice l’unica cosa utile da quando è apparsa e lui manco la caca
FUORI CORSO, 6

DAVOS “Credevo stessi ancora remando”. Il Cavaliere Sarcastico ha raggiunto perfino la meme awareness, nel prossimo episodio mi aspetto che rompa la quarta parete. Usando il Potere del Cristallo del Plot ritrova Gendry, e, memore dei giorni da contrabbandiere, rifila una supercazzola sessualmente ambigua a due storditissime guardie
COME SE FOSSE ANTANI, 8

JAIME Torna ad Approdo del Re, e la vicinanza alla sorella si fa subito sentire: perde neuroni a vista d’occhio. Imbarazzante la riunione con Tyrion, che al confronto i parenti che ti chiedono come va il lavoro e se ti sei finalmente fidanzato sono una gioia. Recupera un po’ di spina dorsale nel finale, dove reagisce ai deliri di Cersei su come tutti siano traditori con lo sguardo disperato di chi pensa “E mò io devo ridiventà padre?”
MESSICOS, 6

CERSEI La presa sulla sanità mentale è sempre meno salda, ed ora che è incinta, se ho imparato qualcosa dal Signor Distruggere, il QI piomberà a picco ancor di più
MAMMINA PANCINA CHIESINA ESPLOSINA, 5

TYRION Le mosse di Daenerys gli fanno rimpiangere di non essersi portato dietro 7-8 boccioni di vino. Dopo il meeting con Jaime riesce quasi a farsi sgamare da due guardie benché sia alto come un francobollo sdraiato
FURTIVE PIGMY, 6

JON Utilizza una mossa vecchia come il mondo: è dolce col pupo per sbattersi la mamma, il drago che vorrebbe davvero cavalcare. Il risorto, come ogni protagonista degli anime, raduna un improbabile gruppetto di Nakama per una missione suicida grazie al potere dell’amicizia (e anche a quello del “Non volemo morì male”). Memorabile quando gli dicono che Arya e Bran sono vivi e lui reagisce come se stesse guardando l’estratto conto
CIUCHINO, 8, MVP

LA SQUADRA Voto complessivo per il Dream Team composto da Jon, dove sarcasmo, alcolismo e assenza di gioie la fanno da padrone. Jorah si riunisce con la sua amata solo per ritrovarla che fa la civetta col figlio (per quel che ne sa) di quello che lo ha esiliato. Tormund pensa solo a Briennona coscialunga. Dondarrion e Thoros sempre più rincoglioniti, Mastino con voglia di menare le mani e Gendry novello Reinhardt. Panchina per Davos. Siamo tosti, cattivi, e pronti a morire male
AVENGERS ASSEMBLE , 9 sulla fiducia

Commenti

Commenti

About the author

Lorenzo Gennaioli