X-Men – Dark Phoenix: Simon Kinberg parla del suo approccio al film

x-men dark-phoenix

Simon Kinberg regista del  nuovo capitolo cinematografico “X-Men: Dark Phoenix”, ha recentemente avuto modo di specificare che il suo film non avrà un’ambientazione sbilanciata su un contesto intergalattico (si manterrà “sulla terra”), dichiarando inoltre di voler continuare a spingere sul lato umano e personale dei protagonisti.

Ecco la sua dichiarazione:

“Dobbiamo trovare un modo per ambientarlo sulla Terra in modo che non sia eccessivamente intergalattico.”

 

X-Men – Dark Phoenix: al cinema dal 2 Novembre 2018.

La scuola per giovani mutanti del Professor Charles Xavier, accoglierà ancora una volta i protagonisti del precedente film.

Lawrence, Fassbender, McAvoy e Hoult saranno sotto un nuovo contratto.
Il precedente era terminato con Apocalisse e l’interprete di Mistica, in particolare, aveva espresso il suo voler lasciare i panni della mutaforma blu.
I fan di tutto il mondo tirano un respiro di sollievo, potendo ritrovare su grande schermo la seconda generazione di attori che hanno prestato il volto ai protagonisti.

Ritroveremo nel cast Jennifer Lawrence come Mistica, Michael Fassbender nelle vesti di Magneto, James McAvoy sarà il Professor X, Nicholas Hoult darà il volto ad un giovane Bestia, Alexandra Shipp sarà la prorompente Tempesta, Sophie Turner come Jean Grey, Tye Sheridan interpreterà Ciclope e Kodi Smit-McPhee sarà Nightcrawler.

Alla regia Simon Kinberg, precedentemente sceneggiatore e produttore di molti capitoli del franchise cinematografico:
X-Men: Conflitto Finale, X-Men: L’inizio, X-Men: Giorni Di Un Futuro Passato, Deadpool, X-Men: Apocalisse, Logan e i nuovi New Mutants e Deadpool 2.

FONTE

Sono Seiko Yuuki. 。◕ ‿ ◕。 Adoro gli anime, i manga e tutta la cultura giapponese mi affascina. Sono molto ambiziosa ed amo viaggiare! (≧ω≦)