Locke & Key: Jackson Robert Scott sarà Bode Locke

Locke & Key

NON APRITE QUELLE PORTE

Vi avevamo già parlato di Locke & Key, fumetto creato da Joe Hill.
Anche se il cognome è stato cambiato per non vivere dei successi del padre, si tratta nientemeno che del figlio del famosissimo maestro dell’horror Stephen King.

Se la serie a fumetti edita da Magic Press non vi dice nulla, potreste presto cambiare idea.
È in arrivo infatti una trasposizione in serie TV, che siamo certi porterà popolarità ai 6 volumi cartacei di Locke & Key.

Il giovane attore Jackson Robert Scott si unisce al cast nel ruolo di Bode Locke, il membro più giovane della famiglia.

“Pieno di ottimismo e di immaginazione di un esuberante bambino di otto anni, Bode è particolarmente a suo agio con le possibilità soprannaturali che riserva Keyhouse… e particolarmente vulnerabile alle forze innaturali che circondano la sua famiglia.”

Una scelta particolare che evidenzia il rapporto tra Hill e King.
Vedremo infatti Scott nel remake di IT, il pagliaccio nato dalla mente e dalla penna di Stephen King.
Le due trasposizioni condividono anche lo stesso regista, Andy Muschietti.

La madre dei tre fratelli sarà invece interpretata da Frances O’Connor.
David Ozer, presidente della IDW Entertainment, si è dimostrato entusiasta per la scelta dell’attrice.

Strade incrociate per padre e figlio, pronti a dar vita ai nostri peggiori incubi.

Disegnato da Gabriel Rodriguez, Locke & Key racconta la storia di Keyhouse, una bizzarra villa nel New England dove porte dagli oscuri poteri trasformano chiunque osi attraversarle. Inoltre, un’ammaliante creatura vendicativa non conoscerà tregua finché non riuscirà ad aprire la più spaventosa di tutte…

Fonte: CB

Niccolò Costantino
Pattinatore artistico su ghiaccio, cerca un'intesa tra sport e mondo nerd. Dipendente da fumetti e serie TV, coltivo la passione per la scrittura in una galassia lontana lontana.