Indiana Jones 5: Shia LeBeouf non sarà presente nel film

Indiana Jones Shia LeBeouf

FIGLIO A CASA

Indiana Jones si prepara per la sua quinta avventura, ma senza Shia LeBeouf.
L’attore 31enne, recentemente apparso in Fury, aveva interpretato Mutt Williams/Henry Jones III nella quarta pellicola della serie.
Se nel 2008, in Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo, i fan avevano ipotizzato un passaggio di testimone da FordLeBeouf, padre e figlio nella pellicola, devono ora ricredersi.
Complice una scena nella quale il celebre cappello dell’avventuriero cadeva ai piedi del giovane Jones, la partecipazione di Harrison Ford non sembrava certa.

A rassicurare i fan arriva lo sceneggiatore del quinto capitolo, David Koepp.

Harrison interpreterà Indiana Jones, questo lo posso dire con certezza. E il personaggio di Shia LaBeouf non sarà presente nel film.”

Koepp continua, rivelando informazioni su Spielberg, regista dell’intera saga, che si è dimostrato compiaciuto per la sceneggiatura.

“Stiamo continuando a lavorarci duramente sopra. Se parliamo di quando inizieremo, credo che la decisione spetti a Mr. Spielberg e Mr. Ford. So che abbiamo uno scipt del quale siamo abbastanza contenti. Il lavoro sarà infinito, certamente, e continuo e Steven ha appena finito di girare The Post… Se le stelle si allineeranno, possiamo sperare che questo sarà il suo prossimo film.”

Un ultimo dettaglio emerge dalle parole dello sceneggiatore: la pellicola mostrerà  “un prezioso artefatto che tutti stanno cercando”

Indiana Jones 5, ancora senza titolo, è programmato per il cinema a Luglio 2020.

Fonte: CB

Niccolò Costantino
Pattinatore artistico su ghiaccio, cerca un'intesa tra sport e mondo nerd. Dipendente da fumetti e serie TV, coltivo la passione per la scrittura in una galassia lontana lontana.