Recensioni Videogiochi

88 Heroes – 98 Heroes Edition: Recensione [Switch]

88 heroes - 98 heroes edition

Grazie alla collaborazione di Rising Star Games abbiamo avuto l’opportunità di provare la versione dedicata totalmente alla nuova console ibrida di casa Nintendo di 88 Heroes – 98 Heroes Edition.

Quante volte vi siete trovati nella situazione nella quale avete svariati titoli (magari anche tripla A) ma la voglia di video-giocare proprio non arriva? Grafica ultra definita, trame profonde e possibilità infinite, tutto quello che abbiamo sempre sognato ma al quale il cervello si rifiuta di giocare perché ha voglia di svago.

E allora la mente ritorna ai primi titoli giocati, quelli nei quali di complesso non c’era molto se non riuscire a finire il gioco. 88 Heroes fa questo e molto altro; ma andiamo con ordine.

 

Trama

Anche a livello di trama gli spunti sono tra i più semplici. Un super cattivo vuole conquistare la terra, si organizza così un gruppo di 88 Eroi per salvare il pianeta… Ma attenzione, il gruppo non è composto dai migliori eroi , no, vengono scelti gli 88 Eroi dai poteri più inutili. Si passerà dall’uomo col poter di vomitare (Fly Guy) a chi sa suonare il Sax (Saxi Dave). Lo scopo è quello di terminare in un modo o in un altro gli 88 Schemi divisi in Aree: Uffici, Fogne, Vulcano e Base Spaziale. 

88 heroes - 98 heroes edition

Meccaniche di Gioco 

Come anticipato nel paragrafo precedente il gioco ci mette a disposizione 88 personaggi per partita ( nella versione specifica gli eroi disponibili sono 98 ma ne verranno selezionati casualmente 88) per poter finire gli 88 schemi. Abbiamo 88 Secondi a schema per un totale di 88 minuti per poter salvare la terra. Una volta morto l’eroe lo stesso non sarà più giocabile nel corso dell’intera partita. In ogni stanza ci saranno però a disposizione delle monete ( del valore di 10 Monete) e uccidendo i nemici ne otterremo ancora altre.

Una volta raggiunte le 88 Monete avremmo la possibilità di resuscitare un eroe (Scelto casualmente) che potrà poi essere ri-utilizzato. Una volta completato lo schema si avanza al successivo e l’eroe utilizzato per il precedente verrà sostituito (N.b. sostituito non eliminato, sarà comunque possibile ri-utilizzarlo).

Il cambio di eroi è molto spesso utile in quanto ogni eroe avendo caratteristiche diverse sarà più o meno adatto al tipo di livello. Inoltre, in base all’eroe disponibile potremmo risolvere la stanza in una mossa o arrivare al limite degli 88 secondi prima di riuscire a terminarla. Sarà dunque molto importante imparare tutte le caratteristiche dei vari personaggi sapere come sfruttarli al meglio.

 

Modalità di Gioco

Quella indicata prima (Modalità 88) possiamo paragonarla alla modalità storia del gioco. Avremo quindi gli 88 eroi, 88 minuti e 88 secondi…
Seconda modalità disponibile (E personalmente la mia preferita) è “I Magnifici 8“. In questo tipo di partita potremmo scegliere solo 8 dei 98 eroi per superare tutti i livelli del gioco.

88 heroes - 98 heroes edition

 

In Solitaria, non ho sfruttato molto questa modalità ma in generale c’è poco da dire. Potete scegliere un solo Eroe per poter completare il gioco. Motivo per cui la scelta deve essere davvero ponderata.

Modalità H8, In questa tipo di partita avrete a disposizione gli 88 eroi ma i livelli non avranno un ordine preciso.

Addestramento, in questo caso il titolo dice tutto, potrete allenarvi a sfruttare al meglio i vostri 98 eroi.

 

Una Marea di Citazioni

Il titolo non si prende sul serio e anzi, molto spesso fa tanta auto-ironia. Ma la cosa che ho trovato personalmente più simpatica sono le infinite citazioni presenti in ogni stanza e persino nei 98 eroi disponibili. Si passa da citazioni ovvie come un “super mario imbruttito” (Big Lou) che non solo ha le fattezze molto simili, ma anche il “Potere” di saltare sui nemici per eliminarli fino ad arrivare ai forse meno conosciuti Hug Face. 

88 heroes - 98 heroes edition

In questo senso vogliamo lasciarvi una sorta di sfida nel caso comprerete il titolo. Vi invitiamo infatti a farci sapere tutte le citazioni esterne che riuscite a scoprire nel gioco.

Di seguito la mia citazione preferita in assoluto per tutti coloro che hanno vissuto gli anni ’90 e i primi Windows:

88 heroes - 98 heroes edition

Vi ricorda una certa Graffetta fastidiosa?

Conclusioni

Che dire dunque di questo 88 Heroes?
Il titolo riesci a divertire come pochi e ogni schema sembra essere diverso in base all’eroe scelto. Unico difetto da impuntargli è la mancanza di power up e oggetti in partita. Ci limiteremo infatti al solo completare il livello o raccogliere qualche moneta per cercare di riportare in vita i nostri eroi preferiti. Il titolo è disponibile ad un prezzo di 29.99 Euro Sull’EShop di Nintendo, una cifra non altissima ma nemmeno per tutte le tasche.

Consigliato ? Sicuramente

Necessario? No. Ma se un giorno, avrete avanti il vostro bel  o qualunque altro gioco, ma la voglia di prendere il Pad non arriva, allora sappiate che 88 Heroes è il gioco che fa per voi.

88 heroes - 98 heroes edition

 

Di seguito il trailer del titolo:

 

Restate connessi per ulteriori aggiornamenti su 88 Heroes – 98 Heroes Edition.

 

0.00
8.5

88 Heroes - 98 Heroes Edition

8.5 /10

Pros

  • Divertente
  • Ricco di Citazioni
  • Possibilità di risolvere gli schemi in modo creativo...

Cons

  • ...anche se ci limiteremo alla sola risoluzione
  • Prezzo non per tutti

Commenti

Commenti

About the author

Davide Grasso