News Videogiochi

Marvel Heroes: Disney e Marvel chiudono il videogioco

Marvel Heroes

Come molti hanno sospettato, la Disney e la Marvel hanno chiuso i loro rapporti con lo sviluppatore/editore Gazillion Entertainment e, di conseguenza, chiuderanno il suo videogioco RPG d’azione, Marvel Heroes.

In una dichiarazione rilasciata a Kotaku, un rappresentante della Marvel ha confermato:

“Siamo spiacenti di informare i fan di Marvel Heroes che abbiamo concluso la nostra relazione con Gazillion Entertainment e che i videogiochi Marvel Heroes saranno chiusi. Vorremmo ringraziare sinceramente tutti i giocatori che hanno aderito alla community di Marvel Heroes e forniremo ogni ulteriore aggiornamento non appena saranno disponibili.”

Marvel Heroes è stato rilasciato per la prima volta per PC nel 2013 come titolo free-to-play. All’inizio di quest’anno, poi, è stato portato sulle piattaforme Xbox One e PS4.

Combinando i principali elementi di gameplay di Diablo e con un’ampia libreria di personaggi dell’universo Marvel, i giocatori possono unirsi e combattere per affrontare Doctor Doom e altri iconici criminali dell’universo fumettistico della Marvel. Anche se il gioco è stato progettato per essere free-to-play, i giocatori hanno la possibilità do spendere soldi veri per acquistare personaggi o vari costumi per essi.

Questa notizia potrebbe essere una sorpresa per alcuni, ma molti dei giocatori hanno iniziato a sospettare qualcosa quando Gazillion ha perso quattro dei suoi aggiornamenti settimanali della community e non è riuscito a rilasciare i contenuti collegati al recente film Thor: Ragnarok.

Fonte

Commenti

Commenti

About the author

Anthony Buscemi

Anthony Buscemi

Amante della tecnologia, dell’arte e della sua splendida donna, cercherò di condividere con voi le mie conoscenze e non farvi mancare alcuna notizia!