Spawn: il reboot sarà ambientato a New York

Spawn

Parlando con ComicBook circa il reboot cinematografico del personaggio Spawn, Todd McFarlane ha discusso riguardo l’idea di scegliere la giusta location per un film:

“Sai una cosa, forse per la gente è una parte non interessante del produrre un film, non lo so, ma ci sono posti diversi che ti danno degli incentivi per andare a girare i film proprio lì.”

Ha anche confermato che il film Spawn sarà ambientato a New York City, eliminando completamento tutti i rumor circa un cambio di location rispetto al materiale d’origine:

“Quindi, andremo a visitare tutti i luoghi che ci hanno dato, sai non avremo un budget così grande e vorremmo dilazionarlo il più possibile. Ma allo stesso tempo, dato che la storia si svolgerà a New York, gireremo in luoghi che possono assomigliarle, specialmente per alcune riprese esterne. Credo che probabilmente gireremo un po’ di riprese qui a New York, ma alla fine penso che gireremo in città come Detroit, Cleveland e, essendo canadese, Toronto. Queste città possono infatti assomigliare a New York: non parliamo di storie ambientate a Wall Street, ma delle zone più degradate. Bisogna regolare però il tutto anche in base al budget a disposizione, perchè bisogna considerare anche scelta degli attori e effetti visivi.”

Todd McFarlane è principalmente conosciuto per aver creato il personaggio di Venom. Nel 1992 fondò la
Image Comics e pubblicò per essa il fumetto Spawn.
Già fu realizzato un primo film su questo personaggio, uscito nel 1997, e sin da allora tutti i fan hanno chiesto un’approfondimento ed una crescita del personaggio stesso.

Restate sintonizzati per tutti gli aggiornamenti!

Fonte

Anthony Buscemi
Written by
Amante della tecnologia, dell'arte e della sua splendida donna, cercherò di condividere con voi le mie conoscenze e non farvi mancare alcuna notizia!