News Videogiochi

Philips Lighting e Razer lavorano assieme per un’esperienza di gioco immersiva e coinvolgente

Philips Lighting, leader globale nel settore dell’illuminazione, ha annunciato oggi la sua prima partnership per Philips Hue Entertainment con Razer, leader mondiale nel lifestyle gaming. Per dare ai gamer un nuovo livello full-immersion, le due aziende hanno lavorato insieme per integrare le API e gli strumenti di Philips Hue Entertainment con l’ecosistema di illuminazione Razer Chroma.

I gamers potranno quindi sincronizzare il loro sistema di illuminazione connessa Philips Hue abilitato al colore con i device che supportano Razer Chroma, come laptop, tastiere, mouse e mousepad, e sfruttare effetti di luce che migliorano gioco e contenuti. Gli sviluppatori di videogiochi saranno in grado di creare effetti di illuminazione che cambiano dinamicamente durante il gioco. Gli appassionati di videogiochi possono già utilizzare questi effetti di luce quando giocano a “Overwatch™,” “Quake Champions™” e altri giochi.

Per sbloccare le funzionalità Philips Hue e accedere ad esperienze di gioco più ricche, gli utenti devono utilizzare un bridge V2 di Philips Hue, luci abilitate al colore Philips Hue e l’ultimo aggiornamento dell’app Philips Hue. Gli utenti di Razer Chroma dovranno poi semplicemente aggiungere la funzionalità Philips Hue attraverso il software Razer Synapse 3, disponibile gratuitamente per ogni dispositivo compatibile con Razer dal pomeriggio del 9 gennaio (PST). Questo permetterà la sincronizzazione con i giochi che sono stati progettari con l’integrazione Philips Hue e Razer Chroma Link e con effetti di luce.

I dispositivi che consentono l’utilizzo di Razer Chroma, inclusi laptop, periferiche e accessori, si illumineranno assieme alle luci Philips Hue sincronizzate. Che si tratti di scene di battaglie o magiche conquiste, la nuova funzionalità crea un’esperienza di luce che va oltre lo schermo.

Siamo felicissimi di questa prima integrazione, volta a portare alla vita Philips Hue Entertainment. Abbiamo visto un’alta richiesta di esperienze di gioco più ricche”, ha commentato Chris Worp, Business Group Leader Home at Philips Lighting. “La nostra illuminazione intelligente può fare esattamente questo. Philips Hue porta il contenuto oltre lo schermo e lo estende a tutta la stanza. Per gli appassionati di videogiochi, questa sensazione di “audio surround per gli occhi” è incredibilmente potente quando è sincronizzata con i dispositivi che supportano Razer Chroma.

La partnership di Philips Lighting con Razer fornisce inoltre ai gamer un’esperienza di luce più ricca, anche quando non giocano. Possono infatti sincronizzare la luce connessa con la loro attrezzatura e selezionare qualunque setting di luce per creare un’ambientazione perfetta, che si tratti di rilassarsi, ospitare amici o semplicemente navigare il web.

Razer Chroma è il più grande ecosistema di luce al mondo per i dispositivi di gioco, e con Philips Hue stiamo trasformando l’esperienza di gioco in casa” ha dichiarato Min-Liang Tan, Co-fondatore e CEO di Razer.

Commenti

Commenti

About the author

Christian Mazza

Christian Mazza

Laureato in Filosofia e specializzato in Scienze Filosofiche, ama il videogioco in ogni sua forma e materia. Grande appassionato di tecnologia, cinema e fumetti, strumenti semplici al servizio della nostra mente e della nostra fantasia.