The Batman: Jake Gyllenhaal potrebbe sostituire Ben Affleck nel film

The Batman

La saga di Ben Affleck di “esserci o non esserci” nel film The Batman, ha recentemente preso una nuova piega con un nuovo rumor che dovremmo prendere sempre con le pinze.

Non vi è nulla di certo, ma il nuovo sito Revenge of the Fans (di Latino Mario-Francisco Robles) ha dichiarato che Ben Affleck potrebbe uscire definitivamente dall’universo cinematografico della DC e che sarà sostituito da Jake Gyllenhaal.

Tutto ciò segue la scia del recente rumor secondo cui il film su Batman di Matt Reeves non farebbe parte della continuity della DC Films e che Affleck potrebbe tornare a vestire i panni del Cavaliere Oscuro in Suicide Squad 2 e/o Flashpoint.

A tal proposito Robles afferma che The Batman farà davvero parte dell’universo della DC Films, ma non avrà alcuna influenza da parte dei film del MCU (chiara protesta a Justice League); il rapporto continua affermando che la Warner Bros.:

“è ufficialmente sopra Affleck. Gyllenhaal sarà probabilmente Batman, ma Affleck non è ancora fuori dai giochi: ha ancora un contratto, però lo studio ha un rapporto aspro nei suoi confronti.” Se Ben sbaglia, Jake è dentro. Questi ragazzi sanno che entrambi controllano il destino dell’altro.”

Naturalmente, tutto ciò potrebbe essere una semplice diceria, ma vale la pena notare i precedenti aggiornamenti di Splash Report sulla produzione di Justice League e le massicce riprese sotto Joss Whedon.

Affleck non si è sbilanciato molto sulla questione di continuare il ruolo. Al Comic-Con di San Diego, ha detto che era piuttosto entusiasta di lavorare con Matt Reeves sul personaggio che in quel momento era il più in voga del momento. Ma ovviamente parliamo del SDCC, una macchina di hype in cui i grandi studios non fanno altro che pubblicizzare i loro ultimi prodotti senza tenere conto di ciò che avverrà in seguito. Sulla scia delle notizie riguardanti Joss Whedon, ha senso dunque che Warner vorrebbe fare un miglior passo avanti.

Da allora, però, Affleck è stato piuttosto vago sul suo futuro nel ruolo del Cavaliere Oscuro. Se la Warner Bros. è “sopra” Affleck, come afferma il rapporto, sarebbe un enorme cambiamento rispetto a un paio di anni fa, quando invece era il loro amore. Dopo il premio Oscar, Argo, il mondo sembrava amare Affleck. Ma gli sviluppi personali e professionali hanno perseguitato l’attore/regista/produttore, e il rapporto con la Warner Bros. potrebbe non essere più dei migliori.

Restate con noi in attesa di notizie ufficiali sulla vicenda, per scoprire chi ci sarà sotto la maschera dell’eroe di Gotham City!

Fonte: COMICBOOK

Anthony Buscemi
Written by
Amante della tecnologia, dell'arte e della sua splendida donna, cercherò di condividere con voi le mie conoscenze e non farvi mancare alcuna notizia!