Sono stati mostrati i primi bozzetti di Masters of the Universe

©Sony Pictures

A parte alcuni fumosi bozzetti artistici non abbiamo ancora nulla di concreto su Masters of The Universe, nuovo film in arrivo di David Goyer, sebbene da questi primi concept art sembrerebbe che sia Goyer che Sony Pictures siano intenzionati a dare al film una connotazione più da genere d’orrore.

La maggior parte dei cattivi di Masters of The Universe sono piuttosto mostruosi, come ben si evince dal loro design, in cui teschi umani, ossa e vesti lugubri la fanno da padrone; tuttavia nelle mani del progettista del riavvio di Hellboy, Paul Gerrard, personaggi del calibro di Skeletor, Trap-Jaw e Buzz-Off assumono un aspetto davvero terrificante ed al passo con i tempi, distaccandosi da quello che era l'”originale” per andare in cerca di qualcosa di più adatto al giorno d’oggi. Anche se nella pellicola appariranno anche svariati eroi, in queste immagini sono stati rappresentati principalmente i cattivi, probabilmente per un lavoro di caratterizzazione di alcuni personaggi vitali per la produzione; per questo motivo direi di iniziare proprio con una delle nemesi più iconiche di sempre, cioè Skeletor, che potete ammirare nel bozzetto sottostante.

©Sony Pictures

Proseguiamo con il seguente mostro serpentiforme, che dovrebbe essere, guardando ai dettagli (come la sua maschera umana su un aspetto da rettile), il Re Hiss. Non siamo certi di ciò però, potrebbe anche trattarsi di qualche altro personaggio di Masters of the Universe, forse addirittura di qualcuno di totalmente nuovo e di cui non siamo a conoscenza ancora.

Masters of the Universe

©Sony Pictures

Molti sono i bozzetti dell’artista al lavoro sul progetto, ma in questo articolo abbiamo deciso di portarvi solo quelli più rilevanti, escludendone altri, come alcune interpretazioni differenti del personaggio di Skeletor, più vicine a quella che siamo abituati a vedere nelle avventure di He-Man. Quello qua sotto è invece il Modulok dell’Orda, bestia capace di alterare il suo aspetto in una varietà di forme contorte e a dir poco ributtanti, ma mai la questa creatura ci era sembrata tnato disturbante e inquietante come in questo disegno in cui il truculento la fa da padrone.

Masters of the Universe

©Sony Pictures

Come questi ve ne sono moltissimi altri, tutti disponibili sul sito www.gerrardart.com, che potete liberamente visitare per visionare con più attenzione i vari bozzetti fatti finora e quindi farvi di conseguenza le vostre idee su quanto potrete vedere nel film. Si tratta di una deriva che oserei definire più “verosimile” dei personaggi della linea di giocattoli fatti da Mattel e che potrebbero calzare meglio in un film con attori veri. Staremo a vedere se saranno tenuti in considerazione o se si tratta solo di test.

Masters of the Universe

Tutti i diritti di questi bozzetti sono da riferirsi ai legittimi proprietari ©Sony Pictures ©Mattel

Fonte