News Serie Tv

La terza stagione di Stranger Things sta per entrare in produzione

Stranger Things

TVLine riporta che la produzione della terza stagione di Netflix di Stranger Things, serie fenomeno ed indubbiamente tra le migliori della piattaforma di streaming, è prevista per il prossimo aprile ad Atlanta, in Georgia. Mentre la prima stagione prevedeva un totale di otto episodi per raccontare l’intera storia, Stranger Things 2 aveva visto una puntata extra indipendente in più, aggiunta dai creatori Matt e Ross Duffer. I fratelli Duffer hanno tuttavia confermato che la terza stagione avrà di nuovo otto episodi e nessuna puntata in più.

Stranger Things
©Netflix

Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Natalia Dyer, Charlie Heaton, Joe Keery, Noah Shnapp, Cara Buono, Dacre Montgomery e Sadie Sink ritorneranno nella nuova stagione di cui già si è potuto avere uno sguardo indicativo sulle forze del male. I dettagli della trama restano ancora celati, ma i fan possono aspettarsi un altro salto temporale che coinvolgerà i nostri giovani protagonisti, che adesso frequentano le scuole superiori.

Stranger Things
©Netflix

Ricordiamo che Stranger Things 2 aveva nel cast Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Natalia Dyer, Charlie Heaton, Joe Keery e Noah Schnapp. La serie aveva inoltre visto l’aggiunta di Sean Astin (I Goonies), Paul Reiser (Aliens), Brett Gelman (Jobs), Dacre Montgomery (Power Rangers), l’attrice danese Linnea Berthelsen e la star di Broadway Sadie Sink.

Stranger Things
©Netflix

La sinossi ufficiale dichiara:

“È il 1984 e i cittadini di Hawkins, nell’Indiana, si stanno ancora riprendendo dagli orrori del Demogorgone e dai segreti dell’Hawkins Lab. Will Byers è stato salvato dall’Upside Down, ma una più grande e sinistra entità ancora minaccia quelli che sono sopravvissuti”.

Non ci resta che attendere nuove notizie al riguardo, sebbene ancora per l’uscita ci vorrà un bel po’ di tempo.

Fonte

Commenti

Commenti

About the author

Silvestro Iavarone