Film Fumetti News

Jason Fuchs rilascia nuove dichiarazioni riguardanti il film di Lobo

Lobo

Lo sceneggiatore Jason Fuchs, ormai rodato nella trasposizione dei fumetti della DC Comics, ritornerà dopo il suo successo con Patty Jenkins in Wonder Woman per scrivere la sceneggiatura per l’adattamento di Lobo, film che dovrebbe far parte del DC Extended Universe. Per coloro che non conoscessero questo personaggio, vi basti sapere che si tratta di un anti-eroe particolarmente noto nel mondo DC. Lobo è un mercenario e cacciatore di taglie interstellare alieno, che inizialmente era stato pianificato come cattivo per la nota azienda di fumetti, ma che poi ha sempre più patteggiato per i “buoni”, mantenendo però sempre i connotati che lo hanno contraddistinto fin dall’inizio.

Lobo
©DC Comics

Parlando ad LRM, Fuchs ha dichiarato la direzione che vorrebbe far assumere a Lobo:

“Penso che quando si lavora ad un personaggio dei fumetti, specialmente qualcuno così caro e vicino al mio cuore, come lo sono Wonder Woman e Lobo, si voglia costruire qualcosa di effettivamente tanto originale come i fumetti da cui provengono. Penso che Wonder Woman catturi davvero le emozioni di non solo dell’originale fumetto di Moulton Marston, ma anche della successiva edizione di fine anni ottanta di George Perez. È come leggere quei fumetti sul grande schermo. Parlando quindi di Lobo, senza dire troppo al riguardo, è diverso; lo immagino molto differente, perché il fumetto di Lobo stesso è molto diverso. Quello che Alan Grant e Keith Giffen hanno messo insieme era qualcosa di davvero unico e spero che riusciremo a catturare qualcosa di quello spirito per quando faremo il film.”.

Lobo
©DC Comics

Fonte

Commenti

Commenti

About the author

Silvestro Iavarone