Buffy l’ammazzavampiri: Fox vuole il ritorno, con Whedon

Buffy Reunion
©FOX ©Entertainment Weekly

“SE ARRIVA L’APOCALISSE, CHIAMAMI”

Era il lontano 1997 quando Buffy l’ammazzavampiri è arrivata sul piccolo schermo.
Dopo le celebrazioni dello Slay Day il 10 marzo, per festeggiare i 21 anni della serie, arrivano alcune indiscrezioni da FOX.

Durante una conferenza, il network americano ha infatti espresso il desiderio di riportare in vita Buffy, ma in maniera meno rocambolesca di come fecero gli Scoobies nella premiere della sesta stagione.

“Se guardate nei nostri archivi, ‘Buffy’ è probabilmente lo show che maggiormente vorremo far tornare sugli schermi… Ne parliamo frequentemente e Joss Whedon è davvero uno dei più grandi creatori con i quali abbiamo mai lavorato. Quando Joss deciderà che sarà il momento, lo faremo. Ma finché non darà lui il via, non succederà.”

Una mezza scintilla di speranza che si è accesa in molti fan, che già chiedono a gran voce il ritorno del cast originale.

Sarah Michelle GellarAlyson Hannigan  e il resto della Scooby gang si sono riuniti proprio lo scorso anno, per il ventennale della serie.

In alcune interviste con EW il cast aveva espresso un parere favorevole in merito ad una serie animata mai realizzata sulle avventure della Cacciatrice.

Papà Joss Whedon, invece, in passate dichiarazioni si era reso contrario a riportare in vita qualsiasi suo vecchio show, ma le buone intenzioni di Fox e la ferma intenzione di coinvolgerlo nel progetto a tutti gli effetti, fanno ben sperare gli affezionati fan della serie.
A distanza di anni, Buffy continua ad avere una folta e nutrita schiera di ammiratori, ad avere gadget in produzione e anche alcuni corsi nelle università americane che l’hanno resa materiale di studio.

Intanto, le avventure della Cacciatrice, di Willow, Xander, Angel, Faith e gli altri amati personaggi, continuano a fumetti, con la dodicesima stagione, di prossima uscita negli USA.

Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti sul ritorno di Buffy l’ammazzavampiri!

Buffy l’ammazzavampiri (Buffy the Vampire Slayer) è una serie televisiva statunitense horror-action prodotta tra il 1997 e il 2003 e scritta da Joss Whedon, già autore dell’omonimo film del 1992 che costituì un insuccesso commerciale, e la cui trama fu ripresa per la nuova serie televisiva.

La protagonista eponima della serie è Buffy Summers, ragazza di Los Angeles cui è affidato il ruolo di cacciatrice di vampiri, demoni e forze del male, assistita da un gruppo di amici, la Scooby Gang che la sostiene nella lotta.

L’intera serie consiste di 144 episodi ripartiti su 7 stagioni (la prima di 12 episodi, le altre di 22); negli Stati Uniti il primo episodio della serie fu trasmesso il 10 marzo 1997 e l’ultimo il 20 maggio 2003.

Fonte: HEROICHOLLYWOOD

Niccolò Costantino
Pattinatore artistico su ghiaccio, cerca un'intesa tra sport e mondo nerd. Dipendente da fumetti e serie TV, coltivo la passione per la scrittura in una galassia lontana lontana.