News Tecnologia

Despacito e altre canzoni cancellate da YouTube da due hacker

Il video di Despacito di Luis Fonsi rimosso in pochi istanti da YouTube, 5 miliardi di views cancellate da due hacker. Insieme a Despacito anche altre hit del momento.

Da pochi giorni Despacito, la hit dell’estate 2017 realizzata da Luis Fonsi, aveva superato il record di visualizzazioni su YouTube andando oltre i 5 miliardi di visite. Oggi, però, questo record è stato cancellato in un istante da due hacker che hanno rimosso il video.

I due hacker, in arte Prosox e Kuroi’sh, avrebbero manipolato la piattaforma di Google e fatto fuori una serie di clip firmate da superstar del calibro di Shakira (Chantaje), Selena Gomez (Wolves) e Drake (Hotline Bling). In un primo momento, al posto del titolo originale del video di Despacito di Luis Fonsi era stata inserita la descrizione “Hacked – Free Palestine” con un’immagine che nulla aveva a che fare con la clip musicale. Poi è stato totalmente cancellato e compare la scritta “Questo video è stato rimosso dall’utente.”

I due hacker, contattati dalla BBC, hanno dichiarato di aver hackerato il video di Despacito solo per divertimento e di non aver riscontrato troppe difficoltà. A quanto pare uno dei due hacker responsabili dell’operazione avrebbe anche compromesso negli scorsi giorni gli account Twitter dell’edizione in arabo della Bbc e di Now This News.

Commenti

Commenti

About the author

Giovanni Arestia

Studente di Ingegneria Informatica che tra un libro e un altro trova sempre il tempo per un film, un fumetto o un videogioco.