This Is The Police 2: il nuovo trailer rivela le caratteristiche tattiche in combattimento

Tornato nella grande città, il capo della polizia Jack Boyd, il protagonista di This Is the Police, era troppo occupato con la burocrazia per prestare molta attenzione a ciò che accadeva sul campo. Ma a Sharpwood, una fredda città di frontiera dove una giovane donna chiamata Lilly Reed è stata recentemente promossa a sceriffo, dovrà adottare un nuovo approccio: dovrà tenere sotto controllo i suoi poliziotti durante missioni particolarmente difficili e pericolose.

In situazioni del genere, il gioco passerà a una nuova modalità di combattimento a turni. Metti assieme una squadra formata dai tuoi migliori poliziotti (o usa i tuoi stupidi e ubriachi barboni – non hai sempre il lusso di essere esigente!). Conquista posizioni vantaggiose e non dimenticare: la polizia dovrebbe arrestare i sospetti, non ucciderli. Dovrai studiare attentamente il terreno, adattare costantemente i tuoi piani, avvicinare furtivamente i tuoi sospetti e usare armi e attrezzature non letali. A meno che, naturalmente, tu non le abbia scambiate per una dozzina di lattine di tonno. A volte gli scontri a fuoco sono quasi impossibili da evitare, quindi fai attenzione: This Is the Police 2 non fa sconti a nessuno. Una singola pallottola può costare la vita a un poliziotto.

Così come il primo capitolo, This Is the Police 2 mescola il genera avventura e gestionale e questa volta gode di ulteriori meccanismi che rafforzeranno sia le parti strategiche che quelle tattiche del gioco. Non sarà sufficiente gestire l’attrezzatura dei poliziotti e tenere a mente le loro capacità individuali. Ogni sfida richiede la partecipazione diretta del giocatore in una scena di combattimento tattico e i risultati dipenderanno da ogni decisione che prenderà. Adesso i tuoi subordinati non sono solo risorse da utilizzare; sono essere umani con propri punti di forza, di debolezza, paure e pregiudizi e dovrai fare i conti con tutte queste cose per sopravvivere.

This Is the Police 2 sarà disponibile quest’anno su PC/Mac, PlayStation®4, Nintendo Switch™, Xbox One e Xbox One X.

Christian Mazza
Written by
Laureato in Filosofia e specializzato in Scienze Filosofiche, ama il videogioco in ogni sua forma e materia. Grande appassionato di tecnologia, cinema e fumetti, strumenti semplici al servizio della nostra mente e della nostra fantasia.