Film News

Avengers – Infinity War: cosa c’è da sapere sulla nuova arma di Thor

Avengers_Thor

ATTENZIONE PRESENZA DI SPOILER PER AVENGERS: INFINITY WAR!

Avengers: Infinity War ha visto un ritorno in grande stile del Dio del Tuono, che è entrato in possesso dell’arma sostitutiva del Mjolnir. Non tutti però conoscono bene Stormbreaker, un’arma con un manico più lungo ed una testa che presenta da una parte un’ascia e dall’altra un martello.

Facendo un breve riassunto, ricordiamo che durante gli eventi di Thor: Ragnarok, Hela aveva distrutto il Mjolnir, il famigerato martello di Thor. Il Dio del Tuono è poi riuscito a scatenare e controllare i suoi veri poteri e sconfiggere Hela. Ciò ha potuto funzionare con Hela, ma Thor sapeva benissimo che per Thanos serviva molto di più dei suoi poteri. Così, in compagnia di Rocket e Groot, si dirige a Nidavellir per chiedere ad Eitri, interpretato da Peter Dinklage, di forgiare la nuova arma.

Eitri è colui che ha forgiato il Mjornir, che nel film rivela di essere stato costretto a forgiare il Guanto dell’Infinito. Per forgiare Stormbreaker, Thor ha quasi rischiato la vita e solo grazie a Groot si è potuta completare l’opera. Thor usa Stormbreaker per accedere al Bifrost portando Rocket, Groot e se stesso in prima linea nella battaglia del Wakanda. Il Dio del Tuono da sfoggio di tutti i suoi poteri e della nuova arma sbaragliando una moltitudine di nemici, spostando la battaglia verso il favore degli Avengers, se non fosse che poi arriva Thanos. Nonostante Thor riesce a colpire al petto il Titano Pazzo, resistendo alla forza del Guanto, quest’ultimo schiocca le dita ed il resto, bé si intuisce e si sa.

 

Nei fumetti Stormbreaker era l’arma di Beta Ray Bill, un eroe di laboratorio, che deteneva gli stessi poteri di Thor, con l’unica differenza dell’arma. L’arma era stata forgiata da Thanos ed apparentemente ha gli stessi poteri del Mjolnir. Nel film invece sembra che siano superiori, tant’è che era stata concepita come un’arma regale che doveva essere consegnata al re, come lo strumento più potente mai forgiato prima nelle fucine di Nidavellir.

Di seguito la nostra recensione:

Infinity War è uscito nelle sale italiane il 25 Aprile 2018.

Di seguito la trama del film:

 “Un viaggio senza precedenti durato 10 anni e che è passato per tutto il Marvel Cinematic Universe, Infinity War porterà su schermo il più grande e mortale scontro tra eroi. Gli Avengers e i loro alleati dovranno essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos, prima che il suo devastante attacco riesca a mettere fine all’intero universo.”

Nel cast: Robert Downey, Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Jeremy Renner, Scarlett Johansson, Tom Holland, Elizabeth Olsen. Paul Bethany, Sebastian Stan, Benedict Cumberbatch, Benedict Wong, Chris Pratt. Zoe Saldana, Karen Gillan, Vin Diesel, Dave Bautista, Bradley Cooper, Pom Klementieff, e Josh Brolin.

Commenti

Commenti

About the author

Anthony Buscemi

Anthony Buscemi

Amante della tecnologia, dell'arte e della sua splendida donna, cercherò di condividere con voi le mie conoscenze e non farvi mancare alcuna notizia!