Dodocool – Cuffie Wireless a riduzione di rumore – RECENSIONE

Dopo diverso tempo sono tornato a testare delle cuffie per l’uso quotidiano e come non tornare in grande stile con le nuove cuffie wireless a riduzione di rumore prodotte da dodocool.

Direi come al solito di iniziare esaminando nel dettaglio il contenuto della confezione che al suo interno contiene:

  • Le cuffie della dodocool
  • Cavo di Micro-USB a USB
  • Cavo di AUX-IN
  • Borsa di transporto con zip
  • Manuale d’ istruzione italiano
  • La garanzia

La struttura delle cuffie è principalmente in metallo mentre l’archetto è rivestito in un’elegante similpelle all’esterno ed imbottiture in tessuto all’interno.  I due padiglioni possono essere regolati facendogli scorrere facilmente negli appositi binari per permettere alle cuffie di essere indossate comodamente da chiunque. appositi binari in metallo. Nel padiglione di destra sono presenti l’ingresso mini usb, jack da 3,5 mm per la connessione cablata, i tasti del volume e quello per rispondere alle chiamate. Sul padiglione di sinistra è invece presente la levetta per attivare o disabilitare la riduzione del rumore che sfrutta la tecnologia ANC che però è lontanissima dalla riduzione di rumore proposta a prezzi decisamente più elevati da Bose o Sony. In realtà i suoni esterni si affievoliscono solo leggermente.

Le cuffie possono inoltre essere comodamente riposte nella comoda custodia chiudendole su se stesse grazie alle cerniere a chiusura magnetica.

Per quando riguarda la connessione ai dispositivi, può avvenire in due maniere differenti, la prima tramite connessione bluetooth 4.1 mentre la seconda tramite l’apposito cavo jack da 3,5mm, comodo per risparmiare batteria. Batteria che si ricarica completamente in circa 2 ore e mezza e che offre oltre 10 ore di riproduzione continua. Presente anche l’autospegnimento dopo 10 minuti di inutilizzo per preservarne la durata.

Per quanto riguarda la qualità del suono l’ho trovata meglio di quel che pensavo, con un buon bilanciamento del suono e dei bassi discretamente potenti. Sulle cuffie sono presenti dei driver in titanio da 40 mm che consentono la riproduzione del suono in qualità HD, supportano i profili HSP, HFP, A2DP, AVRCP, CVC6.0, AptX e sono certificate FCC-ID, CE-RED, RoHS, Telec, Hi-Res Audio

Per concludere, dopo diverse settimane di utilizzo posso ritenermi ampiamente soddisfatto del prodotto che al momento ha sostituito le mie precedenti cuffie wireless. Il prezzo di circa 75€ non è propriamente contenuto ma decisamente inferiore rispetto alle marche più blasonate. Le cuffie della dodocool possono quindi essere un compromesso per chi cerca un dispositivo di riproduzione wireless che comunque con la riduzione di rumore a poco a che vedere.

Andrea Bellusci
Written by
Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!