Film News

The Batman di Matt Reeves dovrebbe concentrarsi su un giovane Cavaliere Oscuro

The Batman

Il futuro di Ben Affleck come Batman nel DC Extended Universe è una degli eventi più dubbiosi dell’ultimo periodo, ma secondo alcuni dettagli emersi di recente sembra che non sarà più lui a vestire il mantello e il cappuccio, ma qualcun’altro. Ora sono emersi altrettanti nuovi dettagli.

Secondo The Hollywood Reporter, Matt Reeves ha scritturato il primo atto della sua sceneggiatura per The Batman durante il weekend del Memorial Day e si dice sia focalizzato su un giovane Crociato incappucciato. Il rapporto aggiunge che è “improbabile” che Affleck ritorni nel ruolo del Cavaliere Oscuro, ma ufficialmente Warner Bros. non ha voluto commentare nulla.

Affleck ha fatto il suo debutto nel DCEU nel 2016 in Batman v Superman: Dawn of Justice e poi ha ripreso il ruolo in Justice League dello scorso anno. Inizialmente era pronto a scrivere e dirigere The Batman prima che Matt Reeves prendesse il suo posto e decidesse di iniziare da zero il progetto.

I dettagli sulla trama di The Batman sono al momento nascosti, anche se è stato recentemente riportato che il Pinguino potrebbe essere il villain del film. Secondo quanto riferito, Reeves sarebbe alla ricerca di un nuovo attore per recitare i panni del Cavaliere Oscuro, con rumor che parlavano di Jake Gyllenhaal o di Jon Hamm nel ruolo. Tuttavia, Gyllenhaal ha confermato che non sarà il prossimo attore ad indossare il mantello e il cappuccio.

Ricordiamo che diversi rumors davano l’attore Josh Gad nel ruolo già diversi mesi fa e che al momento la presenza di Ben Affleck nei panni del Cavaliere Oscuro rimane ancora avvolta in numerosi dubbi e punti interrogativi.

Restate connessi per ulteriori aggiornamenti su The Batman.

Fonte

Commenti

Commenti

About the author

Anthony Buscemi

Anthony Buscemi

Amante della tecnologia, dell'arte e della sua splendida donna, cercherò di condividere con voi le mie conoscenze e non farvi mancare alcuna notizia!