Exploding Kittens: quando la semplicità si unisce alla genialità – Recensione

Exploding Kittens è la dimostrazione pratica che spesso la semplicità è l’arma vincente per un divertimento che cattura tutti. Si impara in pochi minuti, si ride per molto tempo.

Exploding Kittens è quel tipo di gioco che solo leggendo il regolamento non si capisce bene come mai possa essere stato uno dei progetti più finanziati su Kickstarter, raggiungendo la cifra record di 8,8 milioni di dollari in poco tempo. Poi giocandoci si comprende perfettamente e un motivo è già la presenza dei gattini come protagonisti, perché si sa che i gattini e i cagnolini conquisteranno il mondo. In questo caso i gattini saranno i padroni del divertimento determinando la sconfitta e la vittoria dei giocatori. Asmodee Italia mi ha dato la possibilità di provare le due versioni di Exploding Kittens ovvero quella classica e quella vietata ai minori di 18 anni. Il divertimento e le regole restano invariate, nella seconda versione si aggiunge solo un po’ più di pepe per le immagini usate. Vi lascio alla recensione.

Materiali e componentistica

Exploding Kittens è un gioco di carte, ma nonostante questo le scatole non sono propriamente considerabili tascabili nonostante siano comunque di una dimensione non esagerata. In ogni caso la qualità costruttiva è inoppugnabile e ne avevo già avuto la prova con Decrypto: le stampe, sebbene non siano direttamente sulla scatola, sono inserite su una carta che si adatta perfettamente alla scatola senza, quindi, imperfezioni soprattutto nei punti critici quali bordi e spigoli. All’interno, poi, troviamo un supporto in plastica che permette di conservare le carte senza il rischio che possano distribuirsi confusamente nella scatola. Tutto questo dona solidità e ordine all’intero gioco già ad un primo sguardo. Il contenuto di Exploding Kittens è molto semplice:

  • 56 carte (4 Exploding Kitten, 6 Disinnesgatto, 5 NO!, 4 Attacco, 4 Salta, 4 Favore, 4 Mescola, 5 Prevedi il futuro, 20 carte gatto);
  • 1 regolamento.

Le carte sono sia qualitativamente che visivamente bellissime e di pregevole fattura. Consiglio, però, l’acquisto di alcune bustine protettive perché mescolandole più volte potrebbero rovinarsi. Non vi preoccupate, anche se inserirete delle bustine di plastica, entreranno tutte e 56 carte all’interno della scatola merito delle dimensioni generose. In particolare vi consiglio delle bustine della dimensione di 63,5x88mm.

Regole di gioco

Exploding Kittens è un gioco adatto ad un pubblico dai 7 anni in su (tranne quello vietato ai minori di 18 anni per una questione di immagini mostrate sulle carte), si può giocare dai 2 ai 5 giocatori e la durata è di circa 15 minuti con appena 2/3 minuti per apprendere le regole molto basilari e semplici

  1. Per prima cosa, rimuoviamo tutte le carte Exploding Kitten e Disinnesgatto dal mazzo, mescoliamo ciò che rimane del mazzo e diamo 4 carte ad ogni giocatore.
  2. Distribuiamo una carta Disinnesgatto ad ogni giocatore in modo che tutti abbiano 5 carte totali e una carta Disinnesgatto. Le carte Disinnesgatto sono importanti perché sono le uniche che possono salvare dalla carta Exploding Kitten poiché permette di mettere quest’ultima in un punto a caso del mazzo di pesca, anche al primo posto se volete fregare il giocatore subito dopo voi.
  3. Si inseriscono nel mazzo le carte Exploding Kitten corrispondenti al numero di giocatori meno uno così da avere sempre e solo un vincitore alla fine della partita. Si mettono anche tutte le carte Disinnesgatto (se si gioca in 2 se ne tolgono 2) e si può iniziare a giocare.
  4. Prendiamo le 5 carte in mano e guardiamole. Potremo fare un’azione a nostra scelta fra:
    – PASSARE: (non compiamo azioni, ma dovremo comunque pescare una carta dal mazzo)
    – GIOCARE: Giocheremo una carta mettendola a faccia in su in cima alla pila degli scarti e seguendo le istruzioni sulla carta.
    Possiamo giocare tutte le carte che vogliamo.
  5. Terminiamo il nostro turno pescando una carta dalla cima del mazzo di pesca: la aggiungeremo alla nostra mano sperando che non sia la carta Exploding Kitten. A differenza di molti altri giochi, quando si pesca la carta il turno termina.
  6. Vince chi non pesca la carta Expoding Kitten senza avere in mano alcun Disinesgatto.

Le regole di gioco sono molto semplici già da regolamento, ma se aveste ancora dubbi o difficoltà è disponibile un breve video dimostrativo online presso il sito www.explodingkittens.com/how. Ogni carta ha comunque il suo effetto scritto a chiare lettere in modo tale da aiutare anche i giocatori più distratti. Una regola non menzionata, ma utile, è la cattiveria e la furbizia nel tenere o giocare determinate carte in precisi momenti e sfruttare la segretezza di alcune mosse per mettere in difficoltà i propri avversari.

Commento conclusivo

Exploding Kittens è un gioco di carte divertente, cattivo al punto giusto e giocabile da tutti, grandi e piccini, neofiti e navigati. Il meccanismo dell’eliminazione con la possibilità di salvezza rendono le partite dinamiche, adrenaliniche ed estremamente casuali come una sorta di roulette russa, ma con le carte. La dimensione della scatola è comunque ridotta quindi è possibile giocarci ovunque si vuole. La versione vietata ai minori di 18 anni segue praticamente le stesse regole, ma aggiunge quella nota di volgarità e ironia che piace. Se si dovessero possedere entrambi i mazzi si possono anche fare partite da più giocatori, rendendo il tutto ancora più adrenalinico. Ringrazio ulteriormente Asmodee Italia per avermi dato la possibilità di provare questi due giochi che consiglio assolutamente a tutti e vi lascio al link dove poterli acquistare. (Versione V.M 18 anni)

Vi invitiamo a visitare anche il sito di Asmodee Italia.

Written by
Studente di Ingegneria Informatica che tra un libro e un altro trova sempre il tempo per un film, un fumetto o un videogioco.