Walt Disney: 71,3 miliardi di dollari per l’acquisizione di 21st Century Fox

Le trattative per l’acquisizione di 21st Century Fox da parte di Walt Disney non sono ancora cessate. Alzata la posta in gioco a 71,3 miliardi di dollari.

Continua ancora imperterrito il botta e risposta da parte di Walt Disney e Comcast per l’acquisizione di 21st Century Fox. Il colosso dell’intrattenimento con a capo Bob Iger ha innalzato la posta in gioco a 71,3 miliardi dollari, circa 38 dollari per azione, e la sua offerta comprenderebbe Skt, Star India, studi cinematografici e televisivi, reti via cavo e la quota nel servizio di video in streaming Hulu.

L’accordo siglato da Disney nel dicembre del 2017 ammontava a 52,4 miliardi di dollari, 28 dollari per azione, ma Comcast aveva rovinato i piani lanciando esattamente una settimana fa un’offerta in contanti per 65 miliardi dollari, 35 dollari per titolo.

Fox ovviamente aveva ritenuto migliore la seconda offerta, così da costringere Disney al rilancio. Rupert Murdoch aveva però affermato di preferire l’unione con Disney perché potrebbe creare una delle maggiori e più innovative società al mondo. Bisogna vedere adesso cosa si deciderà.

Written by
Studente di Ingegneria Informatica che tra un libro e un altro trova sempre il tempo per un film, un fumetto o un videogioco.