Michael Douglas su un potenziale prequel di Ant-Man su Hank Pym

Michael Douglas_Ant-Man_Hank Pym

Michael Douglas ha di recente parlato della realizzazione di un possibile prequel di Ant-Man, che vede come protagonista il giovane Hank Pym, e magari anche Janet van Dyne di Michelle Pfeiffer.

Parlando con Comicbook.com, durante la promozione di Ant-Man and the Wasp, Douglas pensa che sarebbe interessante un film prequel su un giovane Pym prima che Scott Lang, di Paul Rudd, prenda le vesti del piccolo eroe. Douglas ha in particolare descritto come con la tecnologia si può tornare giovani e quindi questo potrebbe giovare per la produzione di un possibile prequel:

“Ora ci sono le possibilità per renderti 40 anni più giovane, piuttosto che avere semplicemente un flashback nel film. Se riescono a farti diventare piccolo e poi enorme, sicuramente spero che ti possano rendere anche più giovane. Voglio dare a Paul [Rudd] del filo da torcere! Penso che sia tempo per competere da uomo a uomo.”

Un giovane Ant-Man di Hank Pym è stato intravisto nel primo film tramite dei flashback, mostrando le sue prime avventure. Quando gli è stato chiesto di un potenziale prequel, Michael Douglas era entusiasta:

“Spero solo che la Marvel stia ascoltando. Marvel, avete sentito cosa sta dicendo [in riferimento alla domanda sul prequel]? Eccoci qui! Sarà l’intero futuro della mia vita.”

Nel frattempo, Ant-Man and the Wasp debutterà in sala il 14 Agosto 2018.

Seguiteci inoltre su Instagram per restare sempre aggiornati su tutte le news.

Ant-Man and the Wasp sarà strettamente collegato agli eventi di Captain America: Civil War. Scott Lang sarà in stretto contatto con Steve Rogers e all’inizio del film Scott stesso sarà ancora agli arresti domiciliari. La situazione sembra non dispiacere al nostro Eroe in quanto ha possibilità di passare del tempo a casa con la figlia Cassie. Così come per Occhi di Falco, Lang sembra essersi stancato di far parte di quel mondo di super uomini e decide dunque di dedicarsi alla famiglia riponendo la tuta di Ant-Man nell’armadio. D’altro canto Hank Pym e Hope van Dyne sono ancora stra-impegnati con il loro laboratorio. Il duo Padre-Figlia sta studiando il Quantum Realm per cercare di riportare Janet indietro nel loro mondo. Gli stessi sono molto contrariati dalla scelta di Lang di unirsi al “Team Cap” dato che la scelta ha infatti costretto i 2 a nascondere il loro laboratorio più di prima.

La pellicola sarà ambientata in un lasso di tempo molto breve ma che sarà ricco di azione. Intanto ricordiamo che Ant-Man and the Wasp avrà come regista Peyton Reed, e vedrà come interpreti Paul RuddEvangeline Lily.

Restate connessi per ulteriori aggiornamenti su Ant-Man and the Wasp

Fonte

Anthony Buscemi
Written by
Amante della tecnologia, dell'arte e della sua splendida donna, cercherò di condividere con voi le mie conoscenze e non farvi mancare alcuna notizia!