Film News

MCU : Kevin Feige “svela” i suoi piani per sostituire gli attori originali

Avengers-4-MCU

Il presidente della Marvel Studios, Kevin Feige, ha parlato dei suoi pensieri in merito agli attori che sono pronti a lasciare l’MCU dopo Avengers 4.

Avengers: Infinity War ha iniziato il culmine di tutto ciò che è emerso nel franchise negli ultimi 10 anni e la narrazione dovrebbe concludersi nel suo sequel, ancora senza titolo, in programma per il prossimo anno. Da lì, nessuno sa davvero quale direzione prenderà la famosa serie di film, ma si prevede che i fan salutino alcuni dei volti noti ed apprezzati nell’ultimo decennio, come Iron Man, Thor e Captain America. Poiché questi eroi sono diventati sinonimi degli attori che li interpretano, ciò significa che le persone dovranno anche abituarsi al MCU probabilmente senza Robert Downey Jr., Chris Hemsworth e Chris Evans.

I tre principali eroi dell’MCU hanno tutti completato le loro trilogie soliste, il che significa che, a parte Avengers 4 del prossimo anno, non c’è davvero nient’altro da risolvere in merito ai propri archi personali. In effetti, molti presumevano che sarebbero morti in Infinity War, ma i Marvel Studios hanno in mente qualcos’altro. Nonostante ciò, i fan sanno che è solo una questione di tempo prima che un cambio ufficiale avvenga nel franchise.

In un’intervista con The Costco Connection, a Feige è stato chiesto dei suoi piani dopo la Fase 3 , in particolare sugli attori che hanno lasciato il franchise, sia che si tratti di contratti conclusi sia la direzione dei loro personaggi, dopo Avengers 4:

“That’s what we can look to in the comics. And that’s why these characters are so relevant. I talk about 10 years of movies, but it’s 50-plus years of comics. And they’re just as relevant and popular And that’s because they do get updated. They do change with the times. I have no doubt that all of our actors, who are in peak physical shape, have got another 50 years in them to be heroes.

“In terms of the specifics of how we will evolve the characters, thankfully I don’t have to really think about it yet. Cause we’re still finishing what we started here with Avengers: Infinity War.”

“Questo è quello che possiamo vedere nei fumetti ed è per questo che questi personaggi sono così rilevanti: parlo di 10 anni di film, ma sono oltre 50 anni di fumetti e sono altrettanto importanti e popolari. si aggiornano, cambiano con i tempi, non ho dubbi sul fatto che tutti i nostri attori, che sono in ottima forma fisica, hanno altri 50 anni in loro per essere eroi.

“Per quanto riguarda le specifiche di come si evolveranno i personaggi, per fortuna non devo ancora pensarci, perché stiamo ancora finendo ciò che abbiamo iniziato qui con Avengers: Infinity War”.

Mentre Feige sostiene che non stanno ancora pensando a come apparirà il Marvel Cinematic Universe dopo Iron Man, Thor e Captain America in prima linea, hanno in realtà iniziato a introdurre una band di nuovi eroi che introdurranno il franchise sul prossimo capitolo come Doctor Strange, Spider-Man, Black Panther, The Wasp e Captain Marvel.

Sicuramente però, la domanda più importate da porsi è se questi nuovi eroi saranno in grado di fare da ambasciatori così come i loro predecessori. Negli ultimi anni, RDJ, Hemsworth ed Evans hanno abbracciato i loro ruoli di supereroi nella vita reale, e questo ha sicuramente rafforzato l’appeal del franchise.

Dal nostro punto di vista, attualmente l’unico erede spirituale potrebbe essere Holland con Spidey, l’attore ha infatti dimostrato più volte di essere l’arrampicamuri anche nella vita reale.

 

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento.
Seguiteci inoltre su Instagram per restare sempre aggiornati:

 

Trovate qui altre interessanti news.

 

Restate connessi per ulteriori aggiornamenti sull’MCU.

Commenti

Commenti

About the author

Davide Grasso