Film News

Guardiani della Galassia Vol. 3: Disney potrebbe comunque usare la sceneggiatura di James Gunn

Come riportato in esclusiva da The Hollywood Reporter, dopo il suo licenziamento da parte di Disney, James Gunn è diventato uno dei registi più ricercato dagli studi rivali, in special modo da Warner Bros. Il regista che aveva già completato la sceneggiatura di Guardiani della Galassia Vol. 3 è stato licenziato qualche settimana fa dopo che alcuni suoi tweet offensivi sono riemersi dalla rete.

Secondo le fonti del sito però Gunn non avrebbe violato i suoi vincoli contrattuali in quanto i tweet sono stati postati anni prima della firma del suo contratto di esclusiva con Disney che a questo punto dovrebbe pagare comunque al regista una cifra tra i 7 ed i 10 milioni di dollari. A tal proposito secondo la fonte Disney sarebbe comunque interessata a preservare la sceneggiatura del film e secondi altri insider dato che non è stata ancora presa una decisione definitiva rimane aperta la possibilità che Gunn torni nella casa di Topolino per dirigere Guardiani della Galassia Vol. 3 o addirittura un’altro film Marvel.

Rimane tutto ancora nebuloso e avvolto nel mistero. Speriamo quindi che qualcuno faccia chiarezza al più presto e prenda una decisione che possa mettere la parola fine a tutta la questione.

Commenti

Commenti

About the author

Andrea Bellusci

Andrea Bellusci

Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!