Film News

Avengers – Infinity War: ecco perché Groot ha potuto sollevare il martello di Thor

Avengers Infinity War_Thor_Rocket_Groot

All’interno del MCU, solo due esseri si sono dimostrati capaci di brandire il martello di Thor: il Dio del Tuono stesso e Visione (sebbene anche Capitan America abbia smosso di poco il martello). Ma quello era Mjolnir. Il figlio di Odino ha ora una nuova arma, mezza ascia e mezza martello e qualcun altro è stato in grado sollevarlo in Avengers: Infinity War. Stiamo parlando dell’amato Groot.

Groot non solo è stato infatti in grado di consegnare a Thor il nuovo martello, Stormbreaker, durante un momento chiave del film, ma in sostanza il martello è composto anche dal suo legno, dato che il manico non è altro che il suo braccio sacrificato per la causa. Di recente, dunque, un fan ha chiesto ai registi Joe e Anthony Russo se questo significasse che anche Groot era “degno” di brandire l’arma divina. I fratelli Russo hanno chiarito che l’incantesimo degno che Odino aveva piazzato sul Mjolnir era specifico per quel martello e non si trasferisce su tutte le armi di Thor:

“Mjolnir richiedeva una certa dignità, ma non Stormbreaker.”

Thor ha viaggiato con Groot e Rocket nel suo viaggio per creare la sua nuova arma e o Russo hanno anche spiegato come mai hanno raggruppato questi eroi nella pellicola:

“Tonalmente, [è] una delle nostre scene preferite nel film. Thor si trova nello stato d’animo più basso che ha avuto fin’ora, ha perso tutto ed è stato associato a Rocket, che è forse uno dei personaggi meno emotivi del MCU. Pensavamo che sarebbe stato un accoppiamento interessante se Thor dovesse riversare il suo cuore in un personaggio che, in pratica, manca di empatia e vedere se avrebbe influenzato in qualche modo quel personaggio. Penso che ciò che amiamo così tanto di quella scena sia quanto sia effettivamente complicata. A volte è assurdo, divertente e completamente tragico allo stesso tempo.”

Anthony Russo ha aggiunto:

“È un momento di soglia per il personaggio in cui ti rendi veramente conto di non aver più nulla e per noi, come narratori, è un posto meraviglioso dove prendere le redini di un personaggio che si è spogliato di tutto. Questo è qualcosa che abbiamo cercato di fare con Capitan America durante la nostra filmografia con lui, quindi avere Thor in un posto simile e poter trovare ciò che è rimasto di lui è un grande privilegio per noi.”

Avengers: Infinity War è uscito nelle sale italiane il 25 Aprile 2018.

Clicca qui se vuoi prenotare il Blu-ray della pellicola.

Seguiteci inoltre su Instagram per restare sempre aggiornati su tutte le news.

Di seguito la trama del film:

Un viaggio senza precedenti durato 10 anni e che è passato per tutto il Marvel Cinematic Universe, Infinity War porterà su schermo il più grande e mortale scontro tra eroi. Gli Avengers e i loro alleati dovranno essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos, prima che il suo devastante attacco riesca a mettere fine all’intero universo.”

Nel cast: Robert Downey, Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Jeremy Renner, Scarlett Johansson, Tom Holland, Elizabeth Olsen. Paul Bethany, Sebastian Stan, Benedict Cumberbatch, Benedict Wong, Chris Pratt e Zoe Saldana.

Fonte

Commenti

Commenti

About the author

Anthony Buscemi

Anthony Buscemi

Amante della tecnologia, dell'arte e della sua splendida donna, cercherò di condividere con voi le mie conoscenze e non farvi mancare alcuna notizia!