Nerdmovieproductions http://nerdmovieproductions.it Il sito Web di Andrea Bellusci con notizie e recensioni dal mondo Nerd Wed, 24 Jan 2018 02:14:04 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.2 Il Libro della Giungla 2 includerà idee non sfruttate dalla Disney http://nerdmovieproductions.it/2018/01/24/libro-della-giungla-2-includera-idee-non-sfruttate-dalla-disney/ Wed, 24 Jan 2018 02:13:07 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=45998 Il Libro della Giungla nel 2016 ha superato le aspettative e finì per essere ai piedi della Top 5 al botteghino globale del 2016 con un totale di quasi 1 miliardo di dollari (casualmente fu un anno in cui tutti e cinque i migliori film al botteghino sono stati realizzati dalla Disney). Naturalmente, ci sarà un sequel e si cercherà di attingere dal contenuto del film d’animazione Disney del 1967, The Jungle Book, per aiutare a dare corpo alla storia di Mowgli.

Slashfilm ha parlato con lo sceneggiatore de Il Libro della Giungla 2, Justin Marks, per chiedergli in che direzione si sarebbe mossa la sua sceneggiatura per il film. Ha spiegato che ha scelto non solo di trarre di più dal famoso lavoro di Ruyard Kipling, ma ha anche portato alcune cose fuori dal caveau della Disney, come la sceneggiatura inutilizzata di Bill Peet per il film d’animazione, per sviluppare ulteriormente la loro versione del mondo di Kipling:

“Nel secondo film, l’idea è di andare oltre il mondo di Kipling, ma anche di inserire alcune delle risorse Disney del film del ’67 che forse non sono riuscito a mettere in pratica nel primo film. Se guardiamo indietro al lavoro di Bill Peet sul film originale, alcuni dei quali sono stati rifiutati dalla Walt Disney prima della approvazione finale, Jon [Favreau] e io ci siamo tuffati negli archivi Disney per vedere alcune di queste idee. Ci siamo detti: “Aspetta, è una grande idea. Dovremmo veramente inserire questo nel film.” Così praticamente stiamo lavorando in questo modo.”

Con i remake live-action della Disney che diventano rapidamente uno dei “franchise” più affidabili del cinema moderno, è solo una questione di tempo prima che inizi la produzione di un sequel del loro terzo più grande remake live-action e attingere dal materiale inutilizzato sarebbe un ottimo modo per evitare lamentele come quelle che hanno colpito La Bella e la Bestia, quando sostanzialmente quel film è stato in gran parte un remake scena per scena.

Il Libro della Giungla 2 non ha ancora una data di rilascio e probabilmente tornerà la maggior parte del cast. Si prevede inoltre che il regista Jon Favreau ritorni dopo il completamento del suo remake “live-action” del 2019 de Il Re Leone.

Fonte: HEROIC HOLLYWOOD

]]>
Ant-Man and The Wasp: nuovi promo art sui costumi del film http://nerdmovieproductions.it/2018/01/24/ant-man-and-the-wasp-nuovi-promo-art-sui-costumi-del-film/ Wed, 24 Jan 2018 01:47:56 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=45991 Quest’anno tutti gli occhi saranno puntati sui vari capitoli della Marvel che debutteranno al cinema: da Black Panther a febbraio e Avengers: Infinity War a maggio, ma non dimentichiamo che siamo a pochi mesi anche da Ant-Man and The Wasp!

Oltre alle immagini ufficiali che via via stanno lentamente emergendo online, recentemente sono stati resi pubblici due promo art del film, che ci mostrano un nuovo sguardo ai costumi eroici di Scott e Hope. Qui sotto le immaigini:

Ricordiamo che secondi i recenti rumor la trama del film dovrebbe essere la seguente:

Ant-Man and The Wasp sarà strettamente collegato agli eventi di Captain America: Civil War. Scott Lang sarà in stretto contatto con Steve Rogers e all’inizio del film Scott stesso sarà ancora agli arresti domiciliari. La situazione sembra non dispiacere al nostro Eroe in quanto ha possibilità di passare del tempo a casa con la figlia Cassie. Così come per Occhi di Falco, Lang sembra essersi stancato di far parte di quel mondo di super uomini e decide dunque di dedicarsi alla famiglia riponendo la tuta di Ant-Man nell’armadio. D’altro canto Hank Pym e Hope van Dyne sono ancora stra-impegnati con il loro laboratorio. Il duo Padre-Figlia sta studiando il Quantum Realm per cercare di riportare Janet indietro nel loro mondo. Gli stessi sono molto contrariati dalla scelta di Lang di unirsi al “Team Cap” dato che la scelta ha infatti costretto i 2 a nascondere il loro laboratorio più di prima.

 La pellicola sarà ambientata in un lasso di tempo molto breve ma che sarà ricco di azione.
 Ant-Man and the Wasp debutterà in sala il 6 luglio 2018.

Intanto ricordiamo che Ant-Man and the Wasp avrà come regista Peyton Reed, e vedrà come interpreti Paul RuddEvangeline LillyMichael PenaDavid Dastmalchian e Michael Douglas.

Fonte:  HEROIC HOLLYWOOD

]]>
Black Panther: Lamar e The Weeknd collaboreranno per un canzone http://nerdmovieproductions.it/2018/01/24/black-panther-lamar-the-weeknd-collaboreranno-un-canzone/ Wed, 24 Jan 2018 01:36:46 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=45986 Sapevamo già che la colonna sonora di Black Panther sarebbe stata speciale, ma ora il progetto ci riserva una sorpresa senza dubbio interessante: Kendrick Lamar si unirà a The Weeknd per una canzone che farà parte dell’album.

I dettagli si sono lentamente diffusi da quando Kendrick Lamar è stato annunciato come produttore della colonna sonora all’inizio di questo mese, con Top Dawg confermato come il suo coproduttore poco dopo. Entrambi lavorano direttamente con il regista Ryan Coogler per creare l’album.

Null’ altro è noto sulla collaborazione di Lamar con The Weeknd a questo punto, ma quest’ultimo ha pubblicato un’immagine di Black Panther sul suo account Instagram, apparentemente confermando il team-up.

Dai un’occhiata qui sotto:

A post shared by The Weeknd (@theweeknd) on

Black Panther al cinema dal 14 Febbraio 2018

“Black Panther segue le vicende di T’Challa che, dopo la morte di suo padre, Re del Wakanda, ritorna a casa nell’isolata e tecnologicamente avanzata nazione Africana per salire sul trono e prendere il ruolo di Re, suo di diritto. Ma quando un potente e vecchio nemico riappare, il temperamento di T’Challa come sovrano e come Black Panther è messo alla prova da un importate conflitto che mette a rischio le sorti del Wakanda e del mondo intero. Affrontando tradimenti e pericoli, il giovane Re dovrà radunare i suoi alleati e sprigionare tutto il suo potere da Black Panther per sconfiggere i suoi nemici e salvare il suo popolo e il suo stile di vita.”

Tra gli alleati del re del Wakanda sono confermati personaggi celebri provenienti dai fumetti, tra i quali spicca Everett Ross.

Black Panther è scritto e prodotto da Ryan Coolger e scritto da Joe Robert Cole.
Nel cast Chadwick Boseman, Michael B. JordanLupita Nyong’oDanai GuriraMartin FreemanDaniel KaluuyaAngela BassettForest WhitakerAndy SerkisLetitia Wright,Winston Duke, Florence Kasumba, Sterling K. Brown e John Kani.

Fonte: HEROIC HOLLYWOOD

]]>
Avengers 4: quando verrà annunciato il titolo? http://nerdmovieproductions.it/2018/01/24/avengers-4-verra-annunciato-titolo/ Wed, 24 Jan 2018 01:27:47 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=45984 Sembra che il tanto atteso titolo per Avengers 4 non sarà rilasciato subito dopo l’arrivo nelle sale di Avengers: Infinity War, ma i registi, i fratelli Russo, lo terranno sotto chiave per più tempo.

Durante l’ultima trasmissione di Happy Sad Confused di MTV, infatti, ai registi è stato chiesto del titolo del film che era precedentemente noto come Infinity War “Part II”. Si dice che il titolo stesso del sequel di Infinity War, che sarà l’ultimo capitolo della terza fase del MCU, sia uno spoiler per il futuro del franchise e che non sarà presto comunicato subito dopo il rilascio di Infinity War. Joe ha infatti spiegato:

“La narrazione andrà sicuramente avanti in parte grazie al concetto del titolo. Quindi aspetteremo fino a quando non sarà il momento giusto: quando le persone hanno assorto abbastanza del primo film.”

Nel frattempo non perdetevi il trailer italiano di Avengers: Infinity War.

Avengers: Infinity War uscirà nelle sale italiane il 25 Aprile 2018.

Ecco la nuova trama ufficiale:

“Un viaggio senza precedenti durato 10 anni e che è passato per tutto il Marvel Cinematic Universe, Avengers: Infinity War porterà su schermo il più grande e mortale scontro tra eroi. Gli Avengers e i loro alleati dovranno essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos, prima che il suo devastante attacco riesca a mettere fine all’intero universo.”

Nel cast: Robert Downey, Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Jeremy Renner, Scarlett Johansson, Tom Holland, Elizabeth Olsen, Paul Bethany, Sebastian Stan, Benedict Cumberbatch, Benedict Wong, Chris Pratt, Zoe Saldana, Karen Gillan, Vin Diesel, Dave Bautista, Bradley Cooper, Pom Klementieff, e Josh Brolin.

Fonte:  HEROIC HOLLYWOOD

]]>
Il film di Uncharted con Tom Holland sarà riscritto da Rafe Judkins http://nerdmovieproductions.it/2018/01/23/uncharted-film/ Tue, 23 Jan 2018 22:13:25 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=45978 Il film di Uncharted sarà riscritto dallo sceneggiatore e produttore Rafe Judkins di Agents of S.H.I.E.L.D. L’adattamento cinematografico dell’acclamata serie di videogiochi omonima di Naughty Dog è stato in sviluppo per circa una decade, non riuscendo mai ad emergere sul grande schermo finora. All’inizio si pensava di trasporre in maniera più o meno precisa quanto visto nei giochi con Nathan Fillion o Mark Wahlberg ad interpretare Nathan Drake, protagonista della serie. Tuttavia le cose con i tempi sono cambiati e ora sappiamo che Tom Holland ha lanciato l’idea di una storia da antefatto per la serie di videogiochi.

Uncharted

Holland ora è scritturato per interpretare il giovane Nathan Drake nel film prodotto da Sony Pictures, che per quello che si sa finora sarà qualcosa a metà tra Stranger Things e Una Notte al Museo. Non è chiaro, tuttavia, se qualche elemento portato da Joe Carnahan, precedente sceneggiatore, sarà riportato anche in questa nuova scrittura. Considerando che i primi anni di Nathan Drake non siano mai stati affrontati in maniera approfondita all’interno dei videogiochi, possiamo presumere che la storia scritta da Judkins sarà totalmente originale, ma che probabilmente si avvarrà di quanto già specificato all’interno dei titoli per Playstation.Uncharted

 

In un intervista con Deadline, il produttore Charles Roven di Uncharted, noto per aver per aver prodotto tutti i film DC Comics fin da Batman Begins, ha rivelato che Rafe Judkins è attualmente nel mezzo della riscrittura del tanto atteso film sul videogioco.

“Stiamo arrivando ad una storia sulle origini davvero magnifica, ma che comunque si basa sui videogiochi di Uncharted. Non prende piede in nessuno dei periodi di nessun videogioco di Uncharted. Esso si svolgerà quando Nathan Drake e Sully, che credo sarà per lui come un padre surrogato, erano molto più giovani. È una storia sulle origini che si evolve al di fuori del videogioco, ma non viene dal gioco. Shawn Levy dirigerà il film e il giovane sceneggiatore Rafe Judkins è attualmente al lavoro sulla sceneggiatura”.

Uncharted

In aggiunta alla rivelazione del coinvolgimento di Judkins nel progetto, Roven ha riaffermato che Sullivan apparirà nel film accanto a Nathan Drake, sebbene il ruolo non sia ancora stato assegnato. Hollan è interessato in qualcuno come Chris Pratt o Jake Gyllenhaal per il ruolo di Sully, ma lo studios e Levy potrebbe avere un occhio di riguardo per Bryan Cranston. Al momento, non ci sono informazioni su quanto il film di Uncharted sarà rilasciato, lasciando per ora che entri semplicemente in produzione. Inizialmente si pensava di iniziare a girare nel tardo 2017, ma la riscrittura della pellicola sembra aver spinto in là qualsiasi cosa. Tuttavia i fan possono essere contenti visto che Sony è ancora attivamente impegnata nell’adattamento per il grande schermo, come ha dimostrato l’ingaggio di Judkins per rifare la sceneggiatura.

]]>
Logan: La candidatura all’Oscar segna la storia del cinecomics http://nerdmovieproductions.it/2018/01/23/logan-oscar-storia-cinecomics/ Tue, 23 Jan 2018 20:13:29 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=45963 Le nomination agli Oscar sono diventate ormai uno degli eventi mediatici di maggior impatto durante l’anno. Il 2018 non fa da meno. Ciò che mi ha particolarmente colpito è sicuramente nella categoria “Miglior sceneggiatura non originale”. E sì, perché assieme a film come Call Me by your name, The Disaster Artist e Molly’s Game c’è proprio LOGAN.

Probabilmente l’evento è passato in sordina, ma è la prima volta che un cinecomics viene candidato ad una posizione del genere. James Mangold entrerà nella storia del cinema come il primo ad essere riuscito a creare non solo un adattamento cinematografico, ma una vera e propria “Novel” su grande schermo. Fox\Marvel, hanno in questo senso alzato di molto l’asticella. D’ora in poi, non si dovrà (Si spera) parlare più di film sui “supereroi” con la leggerezza di un tempo.

Che il film, vinca o meno l’Oscar ,il risultato è da tenere in grande considerazione. Logan è riuscito a dare quel qualcosa in più, a dimostrare che, nonostante tutto, si possa creare un film impegnato partendo anche da un fumetto (E aggiungerei, spezzando una lancia a favore del nostro Bel Paese, siamo riusciti a farlo ancor prima con “Lo chiamavano Jeeg Robot”).

“In un futuro prossimo, un Logan ormai stanco si prende cura del malato Professor X in un nascondiglio nei pressi del confine messicano. Ma il tentativo di Logan di nascondersi dal mondo e dal suo lascito è destinato a non durare grazie all’arrivo di una giovane mutante inseguita da forze oscure”

Nel film “Logan” vediamo protagonista Hugh Jackman (Logan); nel cast: Boyd Holbrook(Donald Pierce), Patrick Stewart (Charles Xavier), Dafne Keen (Laura Kinney / X-23), Doris Morgado (Maria), Stephen Merchant (Caliban), Elizabeth Rodriguez (Gabriela) e Richard E. Grant (Dr. Zander Rice).

E voi ? cosa ne pensate?
Quanto l’Academy potrà lasciare la famosa statuetta ad un film a fumetti? Fatecelo sapere qui sotto.

 

Restate connessi per ulteriori aggiornamenti su Logan e sugli Oscar.

]]>
Shape Of Water: Il film di Del Toro guadagna 13 nomination agli Oscar http://nerdmovieproductions.it/2018/01/23/shape-of-water-film-del-toro-guadagna-13-nomination-agli-oscar/ Tue, 23 Jan 2018 20:02:27 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=45964 Sono 13 le nomination agli Oscar 2018 per La forma dell’acqua – The Shape of Water, la sorprendente favola d’amore nata dal genio creativo del regista, sceneggiatore, produttore e scrittore messicano Guillermo Del Toro al cinema dal il 14 febbraio con 20th Century Fox. Il film, tra le pellicole con più candidature nella storia degli Academy Awards e già Leone d’Oro alla Mostra Internazionale d’Arte cinematografica di Venezia 2017, è stato candidato nelle categorie: Miglior film, Miglior regista, Miglior attrice protagonista a Sally Hawkins, Miglior attrice non protagonista a Octavia Spencer, Miglior attore non protagonista a Richard Jenkins, Miglior sceneggiatura originale, Miglior montaggio, Miglior scenografia, Miglior fotografia, Migliori Costumi, Miglior montaggio sonoro, Miglior sonoro e Miglior colonna originale.

Del Toro ideatore di creativi universi immaginativi ha voluto realizzare una leggenda senza tempo miscelando il tema dell’amore a quello crudo della guerra fredda. Il suo ambizioso progetto ha portato Elisa, la sua protagonista muta, a vagare attraverso scenografie epiche: dal laboratorio tenuto segreto dal governo americano dove lavora, all’umile e accogliente oasi rappresentata dall’accogliente appartamento che la protegge di notte poggiato sulla sala di un vecchio cinema del Maryland (Baltimora), che desterà l’attenzione della creatura anfibia che animerà il film e il cuore della sensibile donna.

Dopo aver visionato innumerevoli materiali fotografici di archivio per la creazione delle scenografie, Del Toro ed il production designer Paul Austerberry hanno iniziato a dare vita all’universo visionario del regista. “Guillermo – ha raccontato Austerberry – ripete sempre che per prima cosa occorre creare un luogo ben radicato nella realtà in modo che diventi poi fantastico, quindi abbiamo tenuto conto del periodo storico in cui ha deciso di ambientare la storia. Il laboratorio in cui è situata la piscina coperta che ospita la creatura ha delle influenze high tech mantenendo l’aspetto di una sala degli orrori. Non volevamo un laboratorio sterile e luminoso, piuttosto l’idea era quella di realizzare un ambiente che creasse inquietudine – ha aggiunto – La stanza della creatura è un labirinto di condutture, canali e camere cilindriche”. Guillermo Del Toro voleva trasmettere l’idea di un’officina medioevale, non moderna, un luogo che fosse simile ad una prigione con catene e tavoli chirurgici; a sua volta Austerberry è addirittura ricorso a delle immagini di una casa di curafrancese o a delle vecchie foto di architetture portoghesi che riproducevano mosaici di piastrelle i cui colori,verdi e blu, hanno ispirato il regista anche nelle fasi successive di realizzazione.

]]>
Call of Duty World League: inizia oggi lo Stage 1 della CWL Pro League presentata da PlayStation http://nerdmovieproductions.it/2018/01/23/call-of-duty-world-league-inizia-oggi-lo-stage-1-della-cwl-pro-league-presentata-playstation/ Tue, 23 Jan 2018 19:32:42 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=45960 La stagione 2018 della Call of Duty World League prosegue oggi con l’inizio dello Stage 1 della CWL Pro League, Presentata da PlayStation 4.  Questa fase a qualifiche, della durata di nove settimane, vedrà sfidarsi sedici top team esports di Call Of Duty provenienti da Nord America, Europa e regione dell’Asia e del Pacifico, che si contenderanno un posto nei playoff, oltre che una grossa fetta del premio evento di $500,000, parte del montepremi complessivo di 4.2 milioni di dollari, il più alto di sempre nella storia della Call of Duty World League.

La CWL Pro League inizia il 23 Gennaio e si concluderà il 22 Marzo alla MLG Arena a  Columbus, Ohio. I Playoff dello Stage 1 della CWL Pro League inizieranno il 6 aprile. I quattro top team di ogni Divisione accederanno alla serie dei playoff. Tutti i match saranno trasmessi in streaming ogni settimana, martedì, mercoledì e giovedì, su MLG.com/CallofDuty.

]]>
Digimon Story: Cyber Sleuth – Hacker’s Memory disponibile da oggi http://nerdmovieproductions.it/2018/01/23/digimon-story-cyber-sleuth-hackers-memory-disponibile-oggi/ Tue, 23 Jan 2018 19:25:05 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=45956 DIGIMON STORY: CYBER SLEUTH — HACKER’S MEMORY è disponibile per PlayStation 4 e PlayStation Vita (solo in versione digitale).

DIGIMON STORY: CYBER SLEUTH — HACKER’S MEMORY propone il classico gameplay a turni a tutti i fan dei Digimon e dei JRPG. I giocatori vestiranno i panni di Keisuke Amazawa, che è stato accusato di un crimine che non ha commesso, e, tuffandosi nel Mondo Digitale, potranno svelare la verità dietro i crimini, salvare la reputazione di Keisuke e proteggere la sua famiglia e i suoi amici.

Non solo, viaggeranno attraverso il mondo reale e il cyberspazio e incontreranno personaggi unici, come un gruppo di hacker che include Erika Mishima, Chitose Imai e Nokia Shiramine.

Nel corso dell’avventura potranno anche trovare, crescere e allenare oltre 300 Digimon con cui formare dei formidabili team da usare nelle battaglie contro i Digimon rivali.

]]>
THQ Nordic e Versus Evil firmano un accordo in esclusiva per la distribuzione di Pillars of Eternity II http://nerdmovieproductions.it/2018/01/23/thq-nordic-versus-evil-firmano-un-accordo-esclusiva-la-distribuzione-pillars-of-eternity-ii/ Tue, 23 Jan 2018 19:15:53 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=45953 Oggi THQ Nordic ha annunciato di aver siglato un accordo di distribuzione globale (escludendo la versione in lingua coreana) con Versus Evil per Pillars of Eternity II: Deadfire. Attualmente in sviluppo per PC, MAC e Linux presso Obsidian Entertainment, la versione fisica del gioco verrà distribuita da THQ Nordic. Ulteriori informazioni in merito ai contenuti delle varie edizioni così come il prezzo e la data di lancio verranno annunciati molto presto.

Quando abbiamo iniziato a lavorare con Obsidian su Pillars of Eternity II: Deadfire, la nostra intenzione era quella di creare una versione fisica di questo RPG”, ha dichiarato Steve Escalante, General Manager di Versus Evil. “Grazie a THQ Nordic, non solo abbiamo trovato un team appassionato al progetto ma anche una distribuzione capillare e speriamo di raggiungere ottimi risultati con questa versione fisica di Pillars of Eternity II: Deadfire.”

Siamo molto entusiasti di questo gioco e delle sue differenti edizioni. È sempre un piacere lavorare con un team di grandi professionisti, motivati e di talento, come quelli di Versus Evil e di Obsidian. Ha aiutato molto anche il fatto di essere tutti quanti grandi fan del genere. “, ha dichiarato Jan Binsmaier, Publishing Director di THQ Nordic. “Inoltre, Versus Evil è un partner forte ed affidabile ed è sempre un piacere sapere di poter condividere il nostro modo di pensare e la nostra etica. È un accordo perfetto.”

In Pillars of Eternity II: Deadfire, i giocatori intraprendono un viaggio fatto di scoperte per catturare una divinità e salvare le loro stesse anime. Basato sul pluripremiato gameplay del primo Pillars of Eternity, ogni aspetto di Deadfire è stato migliorato ed ampliato. Una grafica molto più dettagliata, una meccanica di gioco più accurata, una maggiore capacità di scelta e di reattività da parte del giocatore, un nuovo sistema di relazioni, un combattimento semplificato e un’avventura completamente nuova e ideata ad hoc fanno di Deadfire la migliore esperienza di cRPG. I giocatori percorreranno la vasta regione dell’Arcipelago di Deadfire con la nave, dove scopriranno nuove razze, visiteranno isole misteriose, difenderanno le loro navi contro i pirati e, soprattutto, sceglieranno attentamente i loro alleati, dal momento che si sono create potenti fazioni da affrontare quasi in ogni porto.

A proposito di Pillars of Eternity II: Deadfire
Insegui un dio mefistofelico per terra e mare nel sequel del pluripremiato RPG Pillars of Eternity. Comanda la tua nave in un pericoloso viaggio fatto di scoperte mozzafiato attraverso la vasta regione inesplorata dell’Arcipelago di Deadfire. Piega il mondo alla tua volontà mentre esplori infinite possibilità fin nel profondo, dove è inclusa anche una personalizzazione dettagliata dei personaggi, la totale libertà di esplorazione e e un significato maggiore dato ad ogni azione compiuta.

· Immergiti totalmente in un’esperienza di gioco RPG con un giocatore singolo arricchita con tecnologia e funzionalità all’avanguardia, Deadfire si basa sulle fondamenta del classico gameplay D & D con una grafica notevolmente migliorata, meccaniche di gioco accurate ed una nuova avventura praticamente concepita solo per questo, in cui le scelte sono davvero importanti e fanno la differenza.

· Scopri la nuova regione del Deadfire – organizza il tuo percorso per nave ed esplora isole ricche e misteriose della regione dell’Arcipelago, scopri nuovi luoghi e interagisci con i loro abitanti e impegnati in una varietà di missioni in ogni porto.

· Metti in piedi la tua flotta e personalizza i tuoi compagni – scegli tra 7 diverse fazioni da aggregare alla tua missione e assegna classi e abilità particolareggiate a ciascuno. Sii testimone delle loro relazioni personali e delle interazioni che avvengono grazie ad un nuovo sistema legato alla costruzione delle compagnie.

· Comanda la tua nave attraverso i mari – come se fosse la tua roccaforte, la tua non è solo una semplice nave da esplorazione ma qualcosa di più. Aggiornala assieme al tuo equipaggio e scegli quali abilità migliorare per sopravvivere a pericolosi incontri lungo il tragitto.

]]>