compleanno – Nerdmovieproductions http://nerdmovieproductions.it Il sito Web di Andrea Bellusci con notizie e recensioni dal mondo Nerd Wed, 11 Jul 2018 10:19:45 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.7 Buon compleanno Paperino, oggi compie 84 anni http://nerdmovieproductions.it/2018/06/09/buon-compleanno-paperino-oggi-compie-84-anni/ Sat, 09 Jun 2018 01:04:18 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=55569 Diciamoci la verità: tutti amiamo Paperino. Si è vero, Topolino è l’emblema della perfezione, è l’onesto, inattaccabile, un ideale inarrivabile di rettitudine. Ma Paperino… Paperino no. Lui è come noi, dannatamente imperfetto, è l’emblema dei nostri vizi, che troppo spesso tendono a nascondere le nostre (tante) virtù. Paperino ci piace perché tutti noi siamo Paperino.

E questo ragionamento deve averlo fatto pure Walt Disney, che tanto amava suo figlio Topolino, è vero, ma che ad un certo punto ha sentito la necessità di affiancargli un personaggio che ne rappresentasse l’opposto, senza la paura di renderlo scorretto. Quel posto vacante sarà occupato da Paperino: ma andiamo con ordine. Siamo nel 1932, e l’ex braccio operativo di Walt, Ub Iwerks, cerca di contrastare le disneyane Silly Symphonies con un progetto chiamato Comicolor Shorts. Non si avvicineranno minimamente al successo delle più quotate Symponies, ma avranno un gran merito: nel febbraio del 1934 Iwerks lancia la trasposizione animata del racconto popolare The Little Red Hen.

Walt, come sempre, ci vede lungo, e quattro mesi dopo i suoi studios riadattano nuovamente la storia, fornendogli quello che gli mancava: ritmo, colore e un trio di animali antropomorfizzati come protagonisti. Il cartone “La Gallinella Saggia”(“The Wise Little Hen”) esce il 9 giugno del 1934 e racconta la storia (appunto) della gallinella saggia, di Meo Porcello (di cui appena un anno dopo si perdono le tracce) e di… Paperino, in originale Donald Duck.

Il papero è destinato a sfondare. Scorretto, disonesto, chiassoso e soprattutto sconfitto: costruito per essere l’antitesi naturale di Topolino. Dal quale si discosta già solo per il vestiario: il topo porta sempre solo dei calzoncini rossi, mentre il papero giusto una blusa alla marinara azzurra con tanto di berretto. Ed a proposito di quest’ultimo fatto, vi consiglio il recente corto Disney “No Service”per capire meglio cosa intendo…

Insomma la sua fama cresce, e da spalla/rivale di Topolino arriva ad essere in breve tempo protagonista assoluto, quando il 9 gennaio del 1937 vede la luce il corto “Don Donald”. Ancora un anno, e nel 1938 i sondaggi diranno che è già più popolare di Topolino, che sta attraversando un periodo di leggero declino (dal quale si riprenderà): Paperino è ufficialmente entrato nei cuori di tutti.

E non ne è ancora uscito. Aw, phooey!

]]>
Stranger Things: gli attori salvano il compleanno di un fan http://nerdmovieproductions.it/2018/03/22/stranger-things-attori-salvano-compleanno-fan/ Thu, 22 Mar 2018 12:22:56 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=50477 I giovani protagonisti di Stranger Things hanno salvato la situazione anche fuori dallo schermo.
La serie di successo di Netflix ha conquistato milioni di fan in tutto il mondo, diventando un vero fenomeno pop.
Lo sa bene Aaron Alambat, un ragazzino che ha deciso di festeggiare il suo compleanno realizzando un party a tema.
Una festa con decorazioni e buffet ispirati alla serie, ma alla quale nessuno degli invitati si è presentato.
Un momento molto triste per il festeggiato, come testimonia sua sorella attraverso un tweet:

“Mio fratello ha invitato 8 dei suoi compagni di classe per la sua festa di compleanno a tema Stranger Things e nessuno di questi ragazzini si è presentato”

Un vero peccato per una festa così originale e per il giovane Aaron, che si è ritrovato a spegnere le candeline solo in compagnia della sua famiglia.

A tirarlo su di morale e salvare un compleanno apparentemente da dimenticare, ci hanno pensato Millie Bobby Brown e Gaten Matarazzo.

I volti di Undi e Dustin hanno infatti risposto al tweet, dimostrando il loro sostegno al giovane fan.

“Che cosa?! Oh be, puoi far sapere a tutti loro che ognuno del cast di Stranger Things sarebbe venuto! Penso tu sia grandioso e il prossimo anno mi piacerebbe ricevere un invito… perfavore?”

Scrive Millie Bobby Brown, subito seguita da Gaten Matarazzo:

“Conta anche me! porterò il budino al cioccolato!”

Scrive l’attore che presta il volto a Dustin, ricevendo come risposta dalla collega “Bravo Gaten!!!”

La sorella di Aaron è impazzita di gioia e ha ringraziato i due attori, raccontando di come sia stato felice il fratellino nel ricevere questi speciali auguri.

Da un party degno degli outcast protagonisti della serie, il compleanno di Aaron si è trasformato in un momento indimenticabile.
È proprio il caso di dire che la situazione di tristezza iniziale si è completamente ribaltata, finendo sottosopra.

I fratelli Duffer stanno attualmente preparando la produzione degli otto episodi della terza stagione di Stranger Things, che dovrebbe iniziare questo aprile ad Atlanta, GA.

La sinossi ufficiale dichiara:

 “È il 1984 e i cittadini di Hawkins, nell’Indiana, si stanno ancora riprendendo dagli orrori del Demogorgone e dai segreti dell’Hawkins Lab. Will Byers è stato salvato dall’Upside Down, ma una più grande e sinistra entità ancora minaccia quelli che sono sopravvissuti”.

Winona RyderDavid HarbourFinn WolfhardMillie Bobby Brown, Gaten MatarazzoCaleb McLaughlinNatalia DyerCharlie HeatonJoe Keery, Noah Shnapp, Cara BuonoDacre Montgomery e Sadie Sink ritorneranno nella nuova stagione.
I dettagli della trama restano ancora celati, ma i fan possono aspettarsi un altro salto temporale che coinvolgerà i nostri giovani protagonisti, che adesso frequentano le scuole superiori.

Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti su Stranger Things!

Fonte: ABCNEWS

]]>
Oggi 19 Marzo, Monopoli compie 83 anni http://nerdmovieproductions.it/2018/03/19/oggi-19-marzo-monopoli-compie-83-anni/ Mon, 19 Mar 2018 11:13:26 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=50317 Correva l’anno 1935 e la società Parker Brothers iniziò a vendere un gioco da tavola destinato a entrare nella storia: stiamo parlando di Monopoly, uno dei giochi in scatola più amati in tutto il mondo, l’unico con oltre un miliardo di appassionati giocatori sparsi in 114 Nazioni. Le prime copie sugli scaffali arrivarono esattamente il 19 marzo di ben 83 anni fa: oggi si celebra quindi il World Monopoly Day, per festeggiare il compleanno del papà dei giochi di società, un vero e proprio fenomeno culturale ancora sulla cresta dell’onda grazie alle continue innovazioni in grado di coinvolgere adulti e bambini. E in barba alle più recenti statistiche, secondo le quali durante la settimana in famiglia si gioca meno di un’ora al giorno, oggi più che mai è #TempoDiGiocare. Soprattutto con l’intramontabile Monopoly!

Negli anni sono state tantissime le edizioni speciali pubblicate: dalla versione Ultimate Banking, con le carte di credito al posto delle banconote, a quella Junior, interamente dedicata ai più piccoli. Per non parlare del Monopoly Italia, con le città del Belpaese che sostituisco le classiche Parco della Vittoria o Vicolo Stretto, o delle edizioni speciali dedicate a Star Wars o a Super Mario. L’ultimo arrivato, disponibile dal prossimo autunno, è il Monopoly Cheaters Edition: un’edizione a dir poco rivoluzionaria, che farà parlare tanto di sé. Il motivo? Invita i giocatori a imbrogliare! Oltre ai classici Imprevisti e Probabilità, saranno infatti presenti le nuove Carte Cheat con delle “sfide di disonestà” e premi per chi riesce a portarle a termine senza farsi cogliere in fallo. Ma attenzione, chi viene beccato con le mani nella marmellata rischia il pagamento di una multa, qualche turno in prigione o addirittura di essere legato al tabellone con le manette incluse nella confezione del gioco.

Il successo del Monopoly e il suo continuo apprezzamento è confortante in una Nazione dove giocare in compagnia, soprattutto tra genitori e figli, sembra essere un passatempo demodé. Ma quali sono le abitudini degli italiani in materia di giocoQuanto tempo dedicano ad attività ludico-ricreative in compagnia dei loro cari? Sono più di mille gli adulti e i bambini coinvolti da Pepita Onlus, cooperativa sociale specializzata nel progettare e realizzare interventi educativi, che hanno risposto a queste e a tante altre domande. E il responso non è affatto confortante: durante la settimana in famiglia si gioca meno di un’ora al giorno. E per più di tre quarti del totale degli intervistati non è sufficiente. A pagarne le conseguenze i più piccoli: solo il 15% condivide momenti di gioco con mamma o papà, registrando un calo del 2% rispetto al già basso dato del 2015, mentre il 22% gioca completamente da solo. È quindi giunto il #TempoDiGiocare. O di ritornare a farlo, soprattutto perché il confronto con il passato è impietoso: quasi il 40% degli adulti confessa di trascorrere meno tempo con i figli di quanto facessero i loro genitori.

sono proprio i più piccoli a lanciare un grido d’allarme: il 76% vorrebbe avere più tempo a disposizione per giocare. Ma non da soli, bensì in compagnia di mamma e papà, come sostiene il 78%. Davanti a un’evidente richiesta d’aiuto, l’unica risposta possibile è rimboccarsi le maniche e raccogliere parenti e amici per una bella partita tutti insieme. E in occasione del World Monopoly Day, la scelta non può che ricadere sul mitico gioco da tavolo. A proposito: buon compleanno Monopoly!

]]>
Avengers – Infinity War: l’Antico e Hela potrebbero tornare? http://nerdmovieproductions.it/2017/11/24/avengers-infinity-war-lantico-hela-potrebbero-tornare/ Fri, 24 Nov 2017 19:24:11 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=42631 Mark Ruffalo è stato piuttosto impegnato con il MCU negli ultimi tempi e ricordiamo che è apparso accanto a Chris Hemsworth in Thor: Ragnarok; qui vediamo Hulk unirsi al suo compagno Avenger proprio prima della loro avventura più emozionante, Avengers: Infinity War.

Infinity War sarà il culmine di quasi 10 anni di avventure dei nostri supereroi Marvel sul grande schermo. Insieme ad alcuni degli eroi sopravvissuti è possibile che anche i personaggi che, apparentemente, sono deceduti possano riapparire.

Recentemente, Ruffalo è apparso su I Am Rappaport Podcast in cui gli è stato chiesto di alcune delle sue esperienze più interessanti al fianco di altri attori e attrici. Ruffalo, a tal proposito, ha menzionato sia Tilda Swinton che Cate Blanchett come attrici con cui “ha appena lavorato”.

Avengers: Infinity War e Avengers 4 fanno parte di una produzione back-to-back. Dato il programma di Ruffalo riguardo a quei due film è possibile che stia suggerendo che sia Swinton che Blanchett ritorneranno rispettivamente come l’Antico e Hela.

L’attesissimo film Avengers: Infinity War uscirà nelle sale il 4 maggio 2018.

Eccola sinossi ufficiale:

 “Mentre gli Avengers e i loro alleati continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per essere affrontate da un singolo eroe, un nuovo pericolo emerge dalle ombre cosmiche: Thanos, un famigerato despota intergalattico il cui scopo è quello di recuperare le sei Gemme dell’Infinito, artefatti d’inimmaginabile potere, ed usarle per imporre la sua contorta volontà a tutto il creato. Tutti gli Avengers hanno lottato per giungere a questo momento. Il destino della Terra e dell’esistenza stessa non è mai stato più incerto.”
Nel cast: Robert Downey, Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Jeremy Renner, Scarlett Johansson, Tom Holland, Elizabeth Olsen, Paul Bethany, Sebastian Stan, Benedict Cumberbatch, Benedict Wong, Chris Pratt, Zoe Saldana, Karen Gillan, Vin Diesel, Dave Bautista, Bradley Cooper, Pom Klementieff, e Josh Brolin.

]]>
Terminator 6: ingaggiato Billy Ray per riscrivere lo script http://nerdmovieproductions.it/2017/11/20/terminator-6-ingaggiato-billy-ray-riscrivere-lo-script/ Mon, 20 Nov 2017 15:52:47 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=42300 È stato segnalato che il prossimo sesto film della saga di Terminator, di Paramount e Skydance, sarà sottoposto a riscritture da parte dello sceneggiatore Billy Ray.

Il film in uscita agirà come una continuazione dei primi due film, andando dunque ad inserirsi dopo gli eventi di Terminator e Terminator 2: Il giorno del giudizio, con una giovane donna nel ruolo di protagonista. Il film, che dovrebbe far parte di una nuova trilogia della saga, sarà diretto dal regista di Deadpool, Tim Miller.

Nella pellicola torneranno Arnold Schwarzenegger nel ruolo di protagonista insieme a Linda Hamilton nei panni di Sarah Connor, insieme ad un nuovo cast di personaggi.

Le riprese del film cominceranno nel 2018 con un debutto previsto per il 6 Giugno 2019.

Fonte

]]>
Ant-Man and the Wasp: terminate le riprese http://nerdmovieproductions.it/2017/11/20/ant-man-and-the-wasp-terminate-le-riprese/ Mon, 20 Nov 2017 15:38:02 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=42296 Peyton Reed, regista del film Ant-Man del 2015, ha confermato via Twitter che hanno terminato le riprese per il sequel, Ant-Man and the Wasp.

Ovviamente, come in ogni altro film della Marvel, i dettagli sono stati tenuti in gran parte nascosti, ma ecco il tweet che Reed ha postato per confermare la notizia:

Il tweet non ha certamente nulla di complicato e nascosto, dato che si è semplicemente usato l’hashtag del film per specificare di quali riprese finite si sta parlando (anche se comunque non poteva essere altro).

La cosa interessante da far notare è che il regista di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Rian Johnson, ha risposto al tweet commentando: “CONGRATULAZIONI!!”, che in fin dei conti è una cosa abbastanza simpatica da leggere.

Ricordiamo che secondi i recenti rumor la trama del film dovrebbe essere la seguente:

Ant-Man and The Wasp sarà strettamente collegato agli eventi di Captain America: Civil War. Scott Lang sarà in stretto contatto con Steve Rogers e all’inizio del film Scott stesso sarà ancora agli arresti domiciliari. La situazione sembra non dispiacere al nostro Eroe in quanto ha possibilità di passare del tempo a casa con la figlia Cassie. Così come per Occhi di Falco, Lang sembra essersi stancato di far parte di quel mondo di super uomini e decide dunque di dedicarsi alla famiglia riponendo la tuta di Ant-Man nell’armadio. D’altro canto Hank Pym e Hope van Dyne sono ancora stra-impegnati con il loro laboratorio. Il duo Padre-Figlia sta studiando il Quantum Realm per cercare di riportare Janet indietro nel loro mondo. Gli stessi sono molto contrariati dalla scelta di Lang di unirsi al “Team Cap” dato che la scelta ha infatti costretto i 2 a nascondere il loro laboratorio più di prima.

La pellicola sarà ambientata in un lasso di tempo molto breve ma che sarà ricco di azione.

 Ant-Man and the Wasp debutterà in sala il 6 luglio 2018.

Intanto ricordiamo che Ant-Man and the Wasp avrà come regista Peyton Reed, e vedrà come interpreti Paul RuddEvangeline LillyMichael PenaDavid Dastmalchian e Michael Douglas.

Fonte

]]>
Venom: Tom Hardy in una nuovo foto da dietro le quinte http://nerdmovieproductions.it/2017/11/20/venom-tom-hardy-foto-dietro-le-quinte/ Mon, 20 Nov 2017 14:23:19 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=42284 Lo sviluppo per lo pseudo universo cinematografico di Spider-Man della Sony è in corso d’opera ed il primo film ricordiamo che sarà Venom, film solista sul personaggio di Eddie Brock, interpretato dal famoso attore Tom Hardy.

Sappiamo che le riprese sono iniziate ufficialmente il 23 ottobre grazie all’account Twitter ufficiale del film – @venommovie. L’attore Tom Hardy, che ricorderete sicuramente per la sua interpretazione di Bane in Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno, ha di recente postato su Twitter un altro aggiornamento sulla produzione del film, se così si può chiamare.

Adagiato su un divano, presumibilmente durante una pausa durante le riprese, Hardy si è scattato un selfie con un’altra persona sullo sfondo. L’immagine è stata caricata con una semplice didascalia: “Casa”.

Venom uscirà nelle sale il 5 ottobre 2018.

Inoltre ricordiamo che nonostante il personaggio provenga dai fumetti di Spider-Man, il film sembra si svolgerà in un universo senza l’uomo ragno.
Peter Parker ed il suo alter ego, infatti, fanno parte del Marvel Cinematic Universe, pur rimanendo di proprietà Sony.

Il villain della pellicola dedicata a Venom sarà Carnage, portando sul grande schermo una battaglia tra simbionti. L’attore di Rogue One: A Star Wars Story, Riz Ahmed, è in trattative per un importante ruolo nel film, facendo ipotizzare ai fan che si tratti proprio di Carnage.

Venom, con protagonista Tom Hardy, uscirà al cinema il 5 ottobre 2018. La sceneggiatura è stata affidata a Scott Rosenberg e a Jeff Pinkner e tra gli altri attori vedremo anche Avi Arad, Matt Tolmach e Amy Pascal.

Fonte

]]>
Thor – Ragnarok: l’editore parla di alcune scene tagliate http://nerdmovieproductions.it/2017/11/20/thor-ragnarok-leditore-parla-alcune-scene-tagliate/ Mon, 20 Nov 2017 13:48:41 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=42281 ATTENZIONE ALCUNI SPOILER IN VISTA PER THOR: RAGNAROK

Thor: Ragnarok è pieno fino all’orlo di momenti piacevoli e sicuramente molti altri sono stati tagliati dalla versione finale del film in fase di montaggio. Zene Baker, l’editore del film, infatti, durante un’intervista con Collider, ha discusso di una scena in particolare che amava davvero, ma che alla fine è stata tagliata dalla pellicola finale:

“Probabilmente alcune persone non sarebbero d’accordo con me, ma non credo che ci sia qualcuno a cui [queste scene] mancherebbero davvero. Ci sono alcuni piccoli momenti ed uno in particolare di cui Joel, l’altro editore, ed io ci siamo davvero innamorati. È stato tolto dal film e abbiamo provato a recuperarlo, ma alla fine nulla da fare. Questo momento sin inserisce quando Thor vede Valchiria nell’area di pre-combattimento e cerca di affrontarla, poi, però, le guardie lo trascinano via, lo colpiscono e, nella versione senza tagli, mentre viene trascinato dice: “Ti odio! Ti odio così tanto!”. Abbiamo pensato che fosse semplicemente esilarante. È stato un bel momento, ma alla fine non è stato inserito. Ogni volta che io e Joel lo vediamo pensiamo: “Oh, mi manca così tanto!”. Mi piacerebbe che fosse aggiunta alla versione Blu-ray, se solo me lo lasciassero fare. Sarebbe fantastico!”

Il film è uscito lo scorso 25 ottobre 2017

Intanto ricordiamo che Thor:Ragnarok è rapidamente diventato un grande successo al Box Office di tutto il mondo, incontrando anche i favori della critica, detenendo attualmente un indice di gradimento del 96% sul portale Rotten Tomatoes. E’ la produzione Marvel meglio recensita al momento.

La regia del film è affidata appunto a Taika Watiti, al suo secondo lungometraggio, mentre la sceneggiatura a Eric Pearson. Nel film anche Anthony Hopkins, Karl Urban eCate Blanchett.

SINOSSI:
Nel terzo film che lo vede protagonista, Thor è imprigionato dall’altro lato dell’universo senza il suo potente martello e deve lottare contro il tempo per tornare ad Asgard e fermare il Ragnarok — la distruzione del suo mondo e la fine della civiltà asgardiana — per mano di una nuova e onnipotente minaccia, la spietata Hela. Ma prima dovrà sopravvivere a un letale scontro fra gladiatori che lo metterà contro il suo vecchio alleato e compagno nel team degli Avengers: l’Incredibile Hulk.

 Vi rimandiamo inoltre alla nostra recensione NO SPOILER in anteprima cliccando direttamente qui.

]]>
Crisis on Earth-X: ecco il nuovo promo per il crossover dell’Arrowverse http://nerdmovieproductions.it/2017/11/20/crisis-on-earth-x-promo-crossover-arrowverse/ Mon, 20 Nov 2017 12:48:23 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=42274 Hype al massimo per l’evento di due notti di The CW e a tal proposito ha rilasciato un nuovo promo per Crisis on Earth-X, nuovo crossover che si concentrerà sugli eroi dell’Arrowverse di The Flash, Arrow, Supergirl e Legends of Tomorrow.

Questo crossover avrà gravi ripercussioni su tutti le serie Tv DC in questione e di conseguenza sarà un evento assolutamente da non perdere.

Il promo dura 30 secondi e offre ai fan una fetta di cosa possiamo aspettarci dallo speciale diviso in 4 parti.

Qui sotto il promo!

Terra 10, conosciuta anche come Terra-X, è un universo alternativo nel quale la Germania nazista ha vinto la Seconda Guerra Mondiale; Superman e molti altri eroi sono dalla parte dei nazisti.

Il crossover in quattro parti andrà in onda tra lunedì 27 novembre, con Supergirl ed Arrow, e martedì 28 novembre, con The Flash e DC’s Legends of Tomorrow.

Fonte

]]>
Ant-Man and the Wasp: Paul Rudd mostra il suo costume durante un Q&A http://nerdmovieproductions.it/2017/11/20/ant-man-and-the-wasp-paul-rudd-mostra-suo-costume-un-qa/ Mon, 20 Nov 2017 12:31:57 +0000 http://nerdmovieproductions.it/?p=42270 La produzione per il film Marvel, Ant-Man and the Wasp, è ufficialmente iniziata ad agosto e da allora abbiamo solamente visto una serie di foto e video non ufficiali direttamente dal set, che ci hanno fatto solo intravedere il nuovo Ant-Man di Paul Rudd o la Wasp di Evangeline Lilly. L’unico materiale ufficioso rilasciato è stato il poster del film al San Diego Comic-Con, ma null’altro, o almeno fin’ora.

Infatti, HBO ha caricato un video della sua “Night of Too May Stars” (un evento benefico per NEXT for AUTISM ricco di star), dove ci viene mostrato Paul Rudd, con indosso il suo nuovo costume di Ant-Man, ha risposto ad alcune domande dei fan riguardo il suo imminente sequel Marvel, Ant-Man and the Wasp.

Vi lasciamo quindi al video qui sotto!

Ricordiamo che secondi i recenti rumor la trama del film dovrebbe essere la seguente:

Ant-Man and The Wasp sarà strettamente collegato agli eventi di Captain America: Civil War. Scott Lang sarà in stretto contatto con Steve Rogers e all’inizio del film Scott stesso sarà ancora agli arresti domiciliari. La situazione sembra non dispiacere al nostro Eroe in quanto ha possibilità di passare del tempo a casa con la figlia Cassie. Così come per Occhi di Falco, Lang sembra essersi stancato di far parte di quel mondo di super uomini e decide dunque di dedicarsi alla famiglia riponendo la tuta di Ant-Man nell’armadio. D’altro canto Hank Pym e Hope van Dyne sono ancora stra-impegnati con il loro laboratorio. Il duo Padre-Figlia sta studiando il Quantum Realm per cercare di riportare Janet indietro nel loro mondo. Gli stessi sono molto contrariati dalla scelta di Lang di unirsi al “Team Cap” dato che la scelta ha infatti costretto i 2 a nascondere il loro laboratorio più di prima.

La pellicola sarà ambientata in un lasso di tempo molto breve ma che sarà ricco di azione.

Ant-Man and the Wasp debutterà in sala il 6 luglio 2018.

Intanto ricordiamo che Ant-Man and the Wasp avrà come regista Peyton Reed, e vedrà come interpreti Paul RuddEvangeline LillyMichael PenaDavid Dastmalchian e Michael Douglas.

Fonte

]]>