Pokémon GO: Niantic rimuove le impronte, fa chiudere PokèVision e gli utenti chiedono il rimborso

[ads] Da quando è stato rilasciato lo scorso aggiornamento di Pokémon GO, il sistema di tracciamento dei pokémon mediante le impronte è stato ufficialmente rimosso e inoltre Niantic ha fatto chiudere le app di terze parti come PokèVision.

In seguito a questi cambiamenti moltissimi utenti stanno lasciando voti negativi sui vari store e stanno richiedendo i rimborsi sugli acquisti fatti mediante le microtransazioni dato che per loro il nuovo aggiornamento ha eliminato funzionalità dell’app per cui avevano eseguito delle spese nel negozio interno al gioco, trovate un thread apposito su reddit.

La risposta di Niantic però non si è fatta attendere ed ha rilasciato un comunicato sulla pagina facebook ufficiale con il quale informa di essere al lavoro per migliorare il tracciamento e di aver fatto chiudere le app di terze parti per evitare sovraccarichi sui server.

Andrea Bellusci
Written by
Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!