Razzie Awards 2017: annunciati tutti i vincitori!

E’ arrivata l’ora di conoscere (e forse dimenticare) i peggiori film del 2016, con l’assegnazione annuale dei Razzie Awards 2017, l’oscar che ogni attore di Hollywood vuole evitare nella propria carriera. Ecco quindi tutti i “vincitori” del famoso concorso. Un vero e proprio trionfo per “Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party” e per il cinecomics Batman v Superman: Dawn of Justice.

Peggiore Fotografia
Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party

Peggior Attore
Dinesh D’Souza – Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party

Peggior Attrice
Becky Turner – Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party

Peggior attrice secondaria 
Kristen Wiig – Zoolander No. 2

Peggior attore secondario
Jesse Eisenberg – Batman v Superman: Dawn of Justice

Peggiore coppia
Ben Affleck & His BFF (Baddest Foe Forever) Henry Cavill – Batman v Superman: Dawn of Justice

Peggior Regista
Dinesh D’Souza and Bruce Schooley – Hillary’s America: The Secret History of the Democratic Party

Peggiore remake, sequel, spin-off
Batman v Superman: Dawn of Justice

Peggiore sceneggiatura
Batman v Superman: Dawn of Justice 

Razzie Redeemer Award
Mel Gibson

Written by
Nato nel 1992, scopre il mondo videoludico grazie alla mitica Playstation One. Tra le casse esplosive di Crash Bandicoot, e i diamanti di Spyro, si affaccia al mondo PC, e espande la propria collezione di console Sony con la Playstation 2, 3 e 4. Prediligi i titoli in terza persona, soprattutto action-adventure e GDR, ma non disdegna platform, sportivi e simulatori. Adora da sempre i fumetti Marvel, con un amore incondizionato per Spider-Man e Captain America.