Carrie Fisher vince ai Grammy Award il premio per il miglior album parlato

Durante la notte di Domenica 28 Gennaio si è svolta al Madison Square Garden di New York la 60ª edizione dei Grammy Awards presentata ancora una volta da James Corden.

Tra i vari premi assegnati durante la serata troviamo anche il premio per il miglior Album Parlato che è stato assegnato postumo a Carrie Fisher, la compianta principessa Leia del franchise di Star Wars, che ha vinto per il suo libro The Princess Diarist.

Ricordiamo che l’ultima apparizione cinematografica per la Fisher è stato appunto l’ottavo capitolo di Star Wars – Gli Ultimi Jedi uscito nei cinema italiani il 13 dicembre 2017 scorso.

Ricordiamo che il film è stato scritto e diretto da Ryan Johnson e prodotto da Ram Bergman e Kathleen Kennedy.

 Nel cast troviamo: Mark Hamill nei panni di Luke Skywalker, Carrie Fisher sarà Leia Organa, Daisy Ridley è la nuova protagonista Rey, John Boyega interpreterà Finn, Oscar Isaac sarà il pilota della ribellione Poe Dameron, Lupita Nyong’o nei panni di Maz Kanata, Anthony Daniels sarà C3PO e la new entry Laura Dern interpreterà Amilyn Holdo.
Nel Lato Oscuro: Adam Driver ritornerà come Kylo Ren, Gwendoline Christie sarà Capitan Phasma, Andy Serkis interpreterà il Leader Supremo Snoke e Domhnall Gleeson darà volto al Generale Hux. Si aggiungono, al momento senza fazione, Benicio Del Toro nei panni di DJ e Kelly Marie Tran.
Andrea Bellusci
Written by
Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!