Xiaomi: dal 24 maggio arriva ufficialmente in Italia

Una notizia che molti amanti della tecnologia attendevano da tempo: Xiaomi arriva ufficialmente in Italia con store e assistenza in loco.

Xiaomi, il quarto produttore di smarphone e prodotti tecnologici al mondo, arriverà ufficialmente in Italia dal 24 maggio di quest’anno. La notizia è stata comunicata direttamente dall’azienda che ha anche annunciato un evento a Milano per presentarsi a tutti coloro che non conoscono ancora questa realtà.

Si tratta di un vero e proprio evento storico perché, dopo ben otto anni dalla sua nascita e dopo aver conquistato il cuore di milioni di europei nonostante le difficoltà per reperire i prodotti, finalmente si appresta a conquistare l’Italia e gli italiani. Prima ritenuto una marca all’avanguardia, ma di nicchia a causa di software ed hardware non alla portata di tutti, adesso Xiaomi parlerà anche italiano e lo farà istituendo uno shop ufficiale online e un’intera infrastruttura di vendita e assistenza diretta in Italia.

Cosa verrà proposto al mercato italiano? Innanzitutto gli smartphone sia di fascia alta venduti ad un prezzo concorrenziale, sia di fascia medio-bassa che stupiranno gli acquirenti. Non si sa, però, quali device arriveranno ufficialmente in Italia, ma nel portale italiano è già osservabile la presenza dello Xiaomi Mi MIX 2, la linea Redmi e il Mi A1. L’azienda ha voluto sottolineare che non solo i prezzi stupiranno il pubblico, ma anche l’assistenza e tutto ciò che comporterà a garantire la validità del prodotto Xiaomi cercando di creare una community sempre più forte.

L’annuncio non è stato ancora diramato, ma le voci dell’arrivo dei prodotti con l’operatore 3 Italia sembra essere praticamente palese. Quindi l’azienda cinese sembrerebbe pronta a garantire agli utenti italiani anche l’acquisto dei propri smartphone con abbonamenti.

Al momento si parla solo di smartphone, ma l’azienda ha voluto sottolineare che i prodotti in arrivo non saranno solo telefoni. Sicuramente vedremo l’arrivo dei Mi Band soprattutto con l’ultimo Mi Band 3 da poco annunciato, una serie di altri accessori per il fitness, ma anche per la domotica, campo in cui Xiaomi ha sempre mostrato i muscoli. Non dimentichiamo anche Action cam, biciclette, Mi Box per l’Android TV e addirittura WC tecnologici. Parliamo di una grandissima azienda a tutto tondo che si appresta a fare le cose in grande anche in Italia.

Written by
Studente di Ingegneria Informatica che tra un libro e un altro trova sempre il tempo per un film, un fumetto o un videogioco.