Disney non sarebbe intenzionata a riassumere James Gunn

Il caso Disney/James Gunn è ormai sulla bocca di tutti e tra messaggi di supporto ed altri attori che smettono di seguire il regista su twitter sembrerebbe che il divorzio tra Gunn e la casa di Topolino sia ormai cosa definitiva. Secondo quando rivelato da Variety sembra che Disney non sia per niente intenzionata a riassumere il regista, anzi sarebbe già al lavoro su un possibile sostituto. Secondo quanto riportato dal sito non si tratterà di Taika Waititi, Jon Favreau o i fratelli Russo ma di un regista al di fuori del Marvel cinematic Universe.

Secondo la fonte, la Disney non vuole assolutamente che quei tweet offensivi siano in qualsiasi modo legati alla loro immagine e abbia tagliato i ponti ormai in maniera definitiva.

Guardiani della Galassia Vol.3 quindi al momento si trova senza un regista con la data di inizio riprese fissata sempre per il 2019 e l’uscita del film per il 2020.

 

Andrea Bellusci
Written by
Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!