Tado – Le valvole termostatiche Smart per la domotica – Recensione

Come alcuni di voi sapranno quest’anno ho iniziato un progetto di domotica per la mia abitazione che mi consentisse di impostare e collegare tra loro più dispositivi smart possibili, da interfacciare ad un tablet centrale customizzato per sembrare J.A.R.V.I.S. l’intelligenza artificiale di Tony Stark alias Iron Man.

Dopo aver acquistato luci e sensori vari per l’installazione di un sistema di allarme è finalmente giunto il momento, visto l’arrivo dell’inverno, di pensare alla gestione della temperatura dentro casa. Nel caso abbiate il riscaldamento autonomo la programmazione della temperatura sarà sicuramente una comodità non da poco di cui già disponete e che potrete comunque ampliare con un termostato smart per il controllo in remoto. Se invece come il sottoscritto disponete di un riscaldamento centralizzato con valvole e sapete già che vi stuferete di aprire e chiudere le valvole quotidianamente, una comoda soluzione (che ho adottato) è quella di dotarsi di valvole termostatiche Smart. In questo caso parliamo di quelle prodotte da Tado.

Per iniziare sarà quindi necessario acquistare il kit base contenente oltre alla valvola smart ed i necessari adattatori,il bridge di connessione che andrà attaccato direttamente al router. L’installazione delle singole valvole (così come quella del bridge) risulta essere estremamente banale, vi basterà infatti seguire le istruzioni a schermo dall’apposita applicazione disponibile gratuitamente su Apple store e Playstore.

Una volta installata la valvola si potrà regolare in maniera autonoma e del tutto automatizzata la sua apertura, programmandone l’accensione e lo spegnimento. Ogni valvola è infatti dotata al suo interno si un sensore di temperatura in grado di rivelare la temperatura esterna della stanza ed aprire o chiudere la valvola in modo tale da impostare la temperatura scelta. La temperatura è regolabile manualmente grazie ad una ghiera posta direttamente sulla valvola o mediante l’applicazione ufficiale attraverso la quale il prodotto da il meglio di sè.

Tramite l’app sarà infatti possibile controllare e regolare in tempo reale ogni singola valvola e/o programmarne l’accensione nel corso della settimana adattandola alle nostre abitudini e ai nostri orari.

Sarà poi possibile analizzare le statistiche registrate da ogni valvola con dati sul periodo di luce, umidità e temperatura sulle singole giornate.

Tado inoltre prevede un abbonamento chiamato auto-assist che permette alle valvole di regolarsi in maniera completamente autonoma analizzando la geolocazione e l’apertura di una finestra. Il servizio disattivabile in qualsiasi momento ha un costo di 2.99€ al mese o 24,99€ l’anno.

Le valvole termostatiche di Tado° hanno quindi ampiamente soddisfatto le mie aspettative, rendendo smart tutta la gestione del riscaldamento, evitando sprechi di energia e di tempo perso ad aprire e chiudere a mano tutte le valvole. Inoltre tutti i dispositivi sono supportati dal nuovo Amazon Echo ed è quindi possibile per tutti i suoi possessori regolare a voce le temperature delle singole stanze.

TROVATE QUI I PRODOTTI TADO

Andrea Bellusci
Written by
Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!