Quentin Tarantino: ladri entrano nella sua casa e lui li fa scappare

Una visita poco gradita nella casa di Quentin Tarantino è terminata con la fuga degli sgraditi ospiti.

Quentin Tarantino ha da poco coronato il suo matrimonio con la modella Daniella Pick e il periodo post matrimonio dovrebbe essere quello più felice e sereno della vita di qualunque persona, soprattutto se si avvicinano le festività natalizie. Purtroppo non è quanto accaduto al regista che nel cuore della notte ha vissuto un’esperienza pericolosa e molto simile a qualcuno dei suoi film più famosi.

TMZ ha riportato, infatti, che il regista avrebbe ricevuto l’intromissione di due ladri di sesso maschile all’interno della sua abitazione di Woodrow Wilson Drive, a Los Angeles e, dopo averli sentiti muoversi nelle stanze della sua casa, si sarebbe ritrovato faccia a faccia con loro. A quel punto Tarantino avrebbe affrontato gli indesiderati ospiti in un modo che TMZ non ha specificato, ma che ha permesso ai malviventi di fuggire di corsa dall’abitazione con alcuni gioielli e altri oggetti di valore. Al momento, come riporta sempre TMZ, la polizia sta cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto tramite le telecamere di sorveglianza.

Ricordiamo che momentaneamente Tarantino sta lavorando a un film attesissimo, in uscita il 26 luglio nelle sale americane: Once Upon A Time in Hollywood, che proporrà un cast stellare (a partire da Brad Pitt, Leonardo DiCaprio e Margot Robbie). La trama racconterà la storia vera del massacro dell’attrice Sharon Tate – a opera della setta di Charles Manson – dal punto di vista di un attore sul viale del tramonto e della sua controfigura.

Fonte

Avatar
Written by
Studente di Ingegneria Informatica che tra un libro e un altro trova sempre il tempo per un film, un fumetto o un videogioco.