Black Mirror Bandersnatch: Si può realmente giocare al videogioco Nohzdyve

Si può giocare a Nohzdyve, il gioco di Colin

Il nuovo episodio interattivo di Black Mirror intitolato Bandersnatch è ormai sulla bocca di tutti in questi ultimi giorni del 2018 ed guardandolo risulta impossibile negare l’enorme lavoro fatto da Netflix.

La piattaforma di streaming come sempre ha deciso di curare nei minimi dettagli il suo nuovo progetto pubblicando online il sito della Tuckersoft, l’azienda presente nell’episodio desiderosa di distribuire il videogioco del protagonista. Entrando nel sito è possibile vedere gli ultimi videogiochi pubblicati dall’azienda fittizia, nel quale possiamo trovare anche Nohzdyve, il gioco su cui è al lavoro il personaggio di Colin Ritman (interpretato da Will Poulter).

La cosa decisamente interessante è che il titolo è realmente scaricaribile e giocabile utilizzando un’emulatore dello ZX Spectrum, come Fuse o Speecy.

Invece per quanto riguarda Bandersnatch purtroppo il videogioco non è giocabile e andando sulla scheda dedicata e cliccando play verremo reinderizzati all’episodio su Netflix.

Non dimenticatevi di scoprire tutti i finali dell’episodio e come raggiungerli grazie a questo articolo con un dettagliato schema delle scelte dell’episodio.

Black Mirror Bandersnatch ha 5 diversi finali. Ecco come raggiungerli

Fonte: Dualshockers.com

Andrea Bellusci
Written by
Sono un appassionato di Serie tv, videogiochi, cinema e fumetti che ha deciso di riversare le sue passioni su Facebook e Youtube!!